Perché visitare le isole di Fourni? Un luogo dove ritrovare se stessi

Andiamo insieme alla scoperta di un’altra isola poco conosciuta della nostra amata Grecia, anzi, in questo caso si tratta di un piccolo arcipelago che prende il nome di Fourni. Prima di partire, una piccola nota come introduzione.

Questo non è un classico viaggio in destinazione turistiche famose e affollate, si tratta di una vacanza abbastanza alternativa, alla ricerca di luoghi autentici e di emozioni forti, una vacanza all’insegna della conoscenza di una cultura unica come quella esistente in certe isole greche, una permanenza in un luogo dove essere ospiti e non semplici turisti.

Isola di Fourni

Dunque le righe che seguiranno, poco si adatteranno ai turisti di massa, agli amanti degli ombrelloni a pagamento e della cucina per turisti camuffata da autentica. Allacciate le cinture perché si parte a Fourni, un’isola sconosciuta ai più nel cuore del mar Egeo.

Cominciamo a capire dove ci troviamo!

Fourni, conosciuta anche come Furni o Fournoi Korseon in greco, è una destinazione che si trova nel Nord dell’arcipelago del Dodecaneso, ed è formata da alcune isole.

Nel 2001, anno del censimento ufficiale, si contavano poco meno di 1500 abitanti, oggi dovrebbero essere poco più di 1000. Intorno al piccolo arcipelago si trovano le più conosciute isole di Icaria, Samos e Patmos. Nell’arcipelago ci sono solo altre due isole abitate; oltre a Furni che conta un migliaio di abitanti, ci sono anche Thimena con circa 140 abitanti e Agios Minas con soli 3 abitanti.

Fourni è dunque un pittoresco contesto di piccole isolette che grazie alla loro natura incontaminata e la sua posizione defilata è la meta ideale per una vacanza alternativa nella tranquillità di una piccola e accogliente comunità. L’isola può essere molto apprezzata anche dai naturisti o dagli amanti della natura incontaminata, per la sua spiccata autenticità.

L’arcipelago si presta anche molto bene per ciò che viene definito Island Hopping, ovvero una vacanza durante la quale si visitano più isole in un tour ricco di emozioni. Non lontano da Fourni si trovano infatti le isole di Ikaria e Samos, che meritano sicuramente una visita.


Cosa vedere a Fourni


Come tutte le piccole isole dell’Egeo, Fourni non ha tantissimo da offrire anche se nasconde alcuni piccoli gioielli. Sicuramente le isole meritano una visita anche solo per trascorrere alcuni giorni in pace e tranquillità, alla ricerca del relax tanto atteso, godendo semplicemente della sua natura incontaminata e delle sue spiagge dorate e acque cristalline. Di seguito diamo invece un’occhiata ai piccoli tesori che Fourni ha da offrire.


Mulini a vento

Le isole rimangono pressoché ignorate dal progresso occidentale e durante la permanenza si può godere di un’atmosfera magica. Il tempo pare essersi fermato a Fourni e sembra di vivere nuovamente in pace con la natura e l’ambiente. A rafforzare questa magica atmosfera contribuiscono anche i bellissimi mulini a vento che si possono incontrare lungo le passeggiate sull’isola.

Mulini a vento di Fourni

Sarcofago romano

Nella piazza principale di Fournoi è esposto un antico sarcofago romano di dimensioni molto ampie, lungo circa 2 metri e 40, largo e alto circa 1 metro e 10 cm. E’ finemente decorato con motivi a cerchio ed anelli.


Vecchia cava

L’antica cava si trova in un piccolo golfo chiamato Petrokopio. Si possono ancora scorgere alcuni pezzi di marmo ed alcune parti appartenenti ad antiche architetture come colonne.


 I villaggi di Fourni


A Fourni esistono due principali villaggi. Il primo e il principale è proprio il paesino di Fourni, situato sulla costa ovest dell’isola, è il paese con il maggior numero di servizi. Il paese di sviluppa attorno al porticciolo naturale e si tratta di un classico villaggio di pescatori ideale per trascorrere delle vacanze serene e rilassate. Il paese è idilliaco, tipicamente verniciato di bianco, è estremamente caratteristico e al suo interno si trovano alcune taverne tipiche, dove gustare i piatti della tradizione greca e del pesce freschissimo.

Il villaggio di Fourni rimane incantevole e ricco di strade lastricate e vicoli stretti che ti coinvolgono in un’atmosfera quasi irreale. Sulla piazza centrale ci sono alcune antiche caffetterie tradizionali dove gli abitanti del posto sono soliti riunirsi e trascorrere la giornata. Si tratta del luogo ideale per entrare in contatto con la gente del posto e chiacchierare con loro.

Le auto sono praticamente assenti sull’isola, salvo qualche raro caso, mentre il più degli abitanti possiede una barca. Nelle notti d’estate, i pochi bar e caffetterie sul lungomare si animano di turisti. Il villaggio è anche conosciuto per la qualità del miele di timo e per il suo formaggio tipico. Dal porto è possibile fare alcuni tour in barca alla scoperta delle spiagge più nascoste o delle altre isole nei dintorni.

Paese di Fourni

Il secondo villaggio è quello di Thimena, esattamente sulla parte opposta di Fourni, sull’isola omonima. Si tratta di un paese estremamente particolare, minuscolo ed estremamente calmo, un luogo che ha i suoi ritmi che a noi occidentali paiono sconosciuti e talvolta incomprensibili. Merita una visita.

Meltemi è il nome di un bar tradizionale di Thimena ed è la prima cosa che incontrerete arrivando sull’isola. Alcuni caffè sono presenti anche nella parte più alta del piccolo villaggio.  Sull’isola è anche presente un altro piccolissimo insediamento dove risiedono pochissime persone, chiamato Keramidou, dove sorge anche la spiaggia più famosa dell’isola.

Thimena possiede un fascino molto particolare, difficile da spiegare a parole. Thimena possiede spiagge incantevoli, sulle quali sarete sicuramente completamente soli e dove ovviamente non esiste alcun servizio.  A Keramidou è possibile trovare alcune camere in affitto, altrimenti sull’isola non esiste alcun luogo di ricezione turistica e le stesse strade non sono sviluppate.


Come arrivare a Fourni


Arrivare sull’arcipelago di Fourni non è poi così complicato. Abbiamo tre principali possibilità.

  • La prima è quella di volare ad Atene e dal porto del Pireo prendere il traghetto. Il traghetto da Atene parte in estate 3 volte a settimana, per arrivare dovete però tenere in conto circa 9 ore di viaggio.
  • La seconda possibilità è quella di volare a Samos e prendere da qui il traghetto, che in un’ora di viaggio vi porterà sull’isola. La frequenza è abbastanza alta e in estate si arriva a 6 traghetti a settimana.
  • L’ultima alternativa è quella di organizzare il vostro Island Hopping sulle isole greche e prendere dunque un traghetto dalle seguenti isole: Ikaria, Kios, Evdilos, Karlovassi, Kavala, Limnos, Mykonos, Syros, Thessaloniki o Vathi.

Prenotare il traghetto è molto semplice. Online ci sono varie possibilità, ma io mi trovo molto bene con il sito Directferries, che è anche uno dei più economici. Per prenotare è sufficiente cliccare qui.


 Dove dormire a Fourni


La varietà dei luoghi in cui alloggiare a Fourni non è vastissima, di seguito ecco i miei consigli delle strutture più attrezzate esistenti sull’isola.



#1 Bilios Apartments


Posto in posizione collinare e leggermente alta, il Bilios Apartments offre una vista mozzafiato e si trova a soli 5 minuti a piedi dalla prima spiaggia e 200 metri dal porto. Tutti gli appartamenti sono completamente attrezzati di cucina, nonché di televisione e bagno privato con doccia e asciugacapelli. Disponibile il servizio gratuito di transfer per il porto, Bilios offre anche una splendida colazione al caffé Bilios del porto e la connessione a internet gratuita.

la prenotazione tramite Booking è molto semplice, basta cliccare qui.

Indirizzo: Fournoi Korseon, Furni (Fourni Ikarias), 83400 Grecia

Numero di telefono: +30 2275 051280

Punteggio su Booking.com: 8.2


#2 Studios Rena


Lo studios Rena si trova a soli 150 metri dalla spiaggia di Kampi e a due passi da ristoranti e caffetterie. Gli alloggi sono completamente attrezzati di cucina e frigorifero. Sull’intera struttura è disponibile la connessione ad internet gratuita.

Prenotare è molto semplice, basta cliccare qui.

Indirizzo: FOURNI KORSEON KAMPI BAY, KAMPI BAY 834 00, Grecia

Numero di telefono: +30 697 973 2579

Punteggio su Booking.com: 8.9


#3 Archipelagos Hotel


Uno dei pochi hotel di Fourni è l’Archipelagos Hotel. Posto in ottima posizione, a due passi dalle spiagge sabbiose e dalle taverne, offre connessione internet gratuita, un’ottima colazione continentale e una stupenda vista fronte mare. L’hotel è molto semplice, ma le camere sono ben arredate e dotate di un balcone privato. In hotel trovate anche un ottimo ristorante dove gustare la classica cucina greca.

Prenotare è molto semplice, basta cliccare qui.

Indirizzo: Fournoi 834 00, Grecia

Numero di telefono: +30 2275 051250

Punteggio su Booking.com: 9.5


#4 Patras Apartments


Questi graziosissimi appartamenti sono tutti situati vicino al porto di Fourni a 300 metri dalla spiaggia. Sono tutti arredati con molto gusto, soffitti in legno con travi e vista e addirittura un camino. Connessione a internet gratuito e ricca colazione a buffet continentale sono servite tutte le mattine. A pochi metri si trovano ristoranti, taverne e caffetterie, nonché un parcheggio pubblico.

Indirizzo: Fournoi 834 00, Grecia

Numero di telefono: +30 2275 051268

Punteggio su Booking.com: 9.0

Prenotare è semplice, basta cliccare qui.


#5 Toula Studio


Il Toula Studio è una struttura che offre comode sistemazioni dotate di angolo ristoro a due passi dal mare e dalle classiche taverne greche. I monolocali sono tutti completamente attrezzati di balcone, angolo cottura, frigorifero e asciugacapelli. Si tratta di una delle soluzioni col miglior rapporto qualità prezzo sull’isola di Fourni.

Prenotare è semplice, basta cliccare qui.

Indirizzo: Fournoi 834 00, Grecia

Numero di telefono: +30 2275 051332

Punteggio su Booking.com: 9.5


Le spiagge di Fourni


Pur essendo un’isola molto piccola, Fourni è una località ricca di spiagge molto selvagge e molto affascinanti. Vi elenco le principali e vi consiglio durante la vostra vacanza di non perderne neanche una, ne varrà la pena sicuramente.


Spiaggia di Psili Ammos


La spiaggia di Psili Ammos è situata a soli 5 minuti a piedi dal centro del paese di Fourni.

E’ l’unica spiaggia attrezzata di Fourni, con ombrelloni e sdraio. I servizi sono aperti a lungo sino alla tarda notte, in modo da poter fare un aperitivo in riva al mare anche durante la notte.

Accanto alla spiaggia ci sono anche alcuni alberi, che donano un po di ombra nelle giornate più calde. Durante il giorno, il bar della spiaggia offre qualsiasi tipo di bevanda o cocktail, nonché della bella musica rilassante.

Si tratta dei uno dei principali centri della piccola movida presente nell’isola. Nonostante la spiaggia sia sabbiosa, nell’acqua sono presenti alcune rocce che potrebbero rivelarsi pericolose per i bambini.

E’ necessario fare attenzione. A pochi metri si trovano vari affittacamere e studios.

Isola greca Fourni

Spiaggia di Kassidi


Si tratta di una delle più belle spiagge dove poter nuotare e prendere il sole a Fourni. Si trova a circa 6 chilometri a Sud Ovest dal paese principale. L’ambiente attorno è molto arido, ma la spiaggia ha una sabbia molto morbida e le sue acque sono azzurre e trasparenti. La spiaggetta si trova poco lontano dalla spiaggia Agios Ioannis.

Un’occhiata su Google Maps, clicca qui.


Spiaggia di Kambi


La spiaggia di Kambi è forse la spiaggia più famosa e più amata dell’isola di Fourni, soprattutto grazie alla sua vicinanza al paese principale. Si trova a circa 2 chilometri a sud dal paese e può essere raggiunta sia con un’escursione in barca dal porto che a piedi (circa 20 minuti). Nonostante la spiaggia non sia attrezzata di servizi per i turisti, nella zona si trovano alcuni hotel. Circondata dal verde, la spiaggia è sabbiosa e il suo mare è cristallino. Alcuni alberi offrono anche un po di posto riparato dal sole.

Un’occhiata su Google Maps cliccando qui.


Spiaggia di Chrissomilia


Questa spiaggia si trova a circa 15 chilometri a Nord del paese principale di Fourni. Nei dintorni si trovano alcuni studios e alcune taverne nel lungomare. La spiaggia è sabbiosa, ma mista a ciottoli. Sono presenti alcuni alberi che forniscono l’ombra necessaria nelle giornate calde. Il mare è azzurro e cristallino. Si può raggiungere la spiaggia sia in macchina che tramite escursione in barca dal porto di Fourni.


Spiaggia di Petrokopio


Petrokopio sorge non distante dal pese principale di Fourni, nella costa Ovest. Si tratta di una delle spiagge più belle e intriganti dell’isola, soprattutto a causa delle sue acque turchesi e cristalline e la sua spiaggia bianca. A poca distanza dalla spiaggia ci sono alcune cave, dalle quali si estraevano materiali preziosi che venivano forniti in tutto il Mediterraneo.

E’ per questo motivo che la spiaggia ha ancora sfumature tendenti al bianco, che stridono con un effetto molto emozionante con le acque azzurre presenti. I servizi sono assenti e la spiaggia ha un’anima molto selvaggia. Può essere raggiunta in macchina o moto.

Uno sguardo su Google Maps cliccando qui.


Spiaggia di Agia Triada


La spiaggia di Agia Triada prende il nome dalla stupenda chiesa di Agia Triada (Santa Trinità) che si trova nelle vicinanze. La spiaggia di Agia Triada si caratterizza per acque cristalline e dista poche centinaia di metri dalla spiaggia di Chrissomilia, nella parte Nord dell’isola. Agia Triada è una lunga spiaggia sabbiosa dotata di alcuni alberi che conferiscono un’area ombregiata.

Anche questa spiaggia è sprovvista di servizi per i turisti, come ombrelloni e lettini, ma non lontano si possono trovare alcuni bar e taverne dove bere un drink e stuzzicare qualcosa. La sabbia è mista a ciottoli e può essere facilmente raggiunta in macchina o in barca dal porto di Fourni.


Spiaggia di Bali


La spiaggia di Bali è una delle più belle sull’isola di Fourni. Posta a pochi chilometri dal paese di Fourni, la spiaggia offre un’acqua poco profonda e per questo perfettamente adatta a tutte le età e soprattutto ai bambini. Ci si può arrivare sia in barca dal porto, ma anche a piedi il percorso non è lunghissimo. Anche qui sono presenti alcuni alberi che garantiscono un’ottima ombreggiatura.


Spiaggia di Kamari


Nella parte orientale dell’isola sorge la spiaggia di Kamari, di fronte all’isola di Agios Minas, la terza isola dell’arcipelago di Fourni per dimensioni, quasi completamente disabitata. Si trova a circa 10 chilometri a Nord Est dalla capitale ed offre la possibilità di svolgere dello snorkeling, grazie ai suoi affascinanti fondali.. Situata a 10 km a nord-est del villaggio della capitale, la spiaggia di Kamari offre una grande esperienza di snorkeling grazie alle sue acque cristalline e poco profonde.

La caratteristica principale di questa spiaggia è la sua tranquillità, nei dintorni c’è poco e nulla, nessun hotel o attrazioni per turisti. La spiaggia è ben protetta dai venti, dunque è da tenere presente in caso il vento sull’isola diventi un po forte.

Guarda un bel video su Google Maps cliccando qui.


Insomma le isole di Fourni possono regalare emozioni straordinarie, si tratta del luogo ideale dove trascorrere un periodo introspettivo alla ricerca di se stessi, nonché del luogo ideale dove rilassarsi e staccare la spina dalla routine quotidiana.

Lo stretto contatto con la natura aiuta a lasciar scorrere i pensieri e guardare alla nostra vita con una razionalità rinnovata, capace di mettere in cima alla lista le cose importanti e che ci fanno veramente stare bene. Recatevi a Fourni come ospiti, lasciatevi conquistare dalla serenità dei suoi abitanti e cercate di imparare tanto da loro, perché a mio avviso, hanno tanto da insegnarci!

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su