Vacanze in masseria nel Salento

Vacanze in masseria nel Salento: perché sceglierle?

Tra le decine di possibili vacanze che è possibile scegliere per trascorrere delle belle vacanze in estate, c’è una soluzione tipicamente locale, che difficilmente delude chiunque si appresti a scegliere una località di vacanza: sono le vacanze in masseria nel Salento.

Il Salento è una terra ricca di sentimento, dove natura, cultura e forti tradizioni culinarie si incontrano in un connubio che pochi altri territori in Italia e nel mondo riescono ad offrire.

Decidere di scegliere il Salento per le proprie vacanze è una scelta ideale per due motivi:

  • In Salento potrete godere del mare più bello d’Italia, col quale solo la Sardegna può competere;
  • Il Salento è una terra capace di farvi immergere all’interno di una cultura tipica e radicata che vi trasporta all’interno di un viaggio alla scoperta di una popolazione accogliente e serena, come quella pugliese.

Se a tutto ciò aggiungete la possibilità di trascorrere il vostro tempo in vacanza all’interno di una masseria, allora non potrete che sentire amplificati simili sentimenti e avere il vantaggio di poter vivere a stretto contatto con la natura, dove sia i bambini che gli adulti riusciranno a dimenticare gli affanni della vita di tutti i giorni, a favore di una vacanza di totale relax.


Quale masseria scegliere con piscina?

Uno dei problemi maggiori quando si parla delle vacanze in masseria, è il fatto che solitamente questi luoghi sorgono ad una certa distanza dal mare, mentre le masserie direttamente sul mare sono effettivamente poche.

Diventa dunque abbastanza importante che la masseria possegga una piscina, poiché ogni qualvolta non si ha la voglia di guidare per raggiungere il mare, si avrà la possibilità di fare un bel bagno, immersi in un contesto che spesso ha una bellezza unica.

Non tutte le masserie posseggono però una piscina e, se posso permettermi di darvi un consiglio, una delle migliori masserie dotate di piscina è sicuramente la Masseria Chicco Rizzo, un luogo dove regna una pace assoluta, immerso all’interno di uno splendido uliveto nelle campagne tra Lecce e Otranto.


In quale periodo è meglio prenotare le vacanze in masseria?

Le vacanze in masseria andrebbero prenotate con largo anticipo, poiché parliamo di una tipologia di vacanza che ultimamente è molto in voga ed è molta richiesta dai turisti sia nazionali che esteri.

Diciamo che il limite massimo per la prenotazione è 3 mesi prima della partenza, anche se è possibile che la disponibilità delle masserie per quel tempo sia già limitata, specie se intendete partire nel mese di Agosto.

Io sono solito prenotare 4 o 5 mesi prima, ma conosco persone che preferiscono attendere sino all’ultimo momento e telefonare direttamente in struttura per chiedere la disponibilità di qualche offerta last minute.


Quanto costa una vacanza in masseria?

E’ difficile quantificare il costo di una vacanza in masseria perché questo varia anche notevolmente in base al periodo e al momento in cui si effettua la prenotazione.

Ovviamente i mesi di Luglio e Agosto sono quelli più richiesti e costosi, mentre i mesi di Giugno e Settembre sono quelli migliori per riuscire ad ottenere offerte e avere un miglior rapporto qualità prezzo.

Diciamo che nel mese di Agosto una notte in masseria arriva facilmente a 100€ a notte, ma potrebbe addirittura essere più costosa.


Quali sono i mesi migliori per una vacanza in masseria?

Il periodo migliore per fare le vacanze in masseria in Salento sono i mesi di Giugno e Settembre. Il motivo è semplice: la Puglia nei mesi di Luglio e Agosto è molto frequentata dai turisti e le spiagge sono molto affollate, talvolta anche in modo eccessivo.

Nel mese di Giugno l’afflusso di turisti è nettamente inferiore, anche se il lato negativo di questo mese è che l’acqua del mare potrebbe essere ancora abbastanza fredda, dunque se non siete amanti dei tuffi rinfrescanti , potrebbe essere meglio optare per Settembre.

Settembre è per me il mese perfetto per una vacanza in Salento per i seguenti motivi:

  • L’eccesso di caldo del mese di Luglio e Agosto è ormai passato, Settembre è un mese più fresco, seppur ancora caldo e perfetto per fare il bagno al mare;
  • L’afflusso turistico è abbastanza ridotto e tale da rendere possibile godere appieno di mare e spiagge in assoluta tranquillità;
  • I prezzi in questa stagione sono maggiormente accessibili ed è possibile decidere di trascorrere in questa splendida terra qualche giorno in più.

Come riuscire ad usufruire di sconti sulle vacanze in masseria?

Il primo passo per riuscire a godere di sconti sulle prenotazioni delle vacanze in masseria è sicuramente quello di comprendere quali possano essere le masserie migliori dove trascorrere le vacanze.

In seguito occorre iscriversi alla newsletter della masseria e tenere monitorate le novità che arrivano, che spesso possono contenere sconti per le vacanze in determinati periodi dell’anno.

In secondo luogo è possibile tenere monitorati i siti delle Agenzie di viaggio online, come Booking ed Expedia per verificare se su questi portali siano attive delle promozioni.

Infine rimane sempre la possibilità di telefonare direttamente in struttura e richiedere se siano previsti degli sconti in particolari periodi dell’anno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su