Trenino del Bernina da Milano: prezzi e informazioni sul viaggio nelle Alpi svizzere

Quando si parla di cosa vedere a Milano, di solito si è totalmente presi a pensare alle mille attrazioni che la città mette a disposizione: musei, parchi, locali, ristoranti e molto altro ancora.

Spesso ci si dimentica che Milano si trova in una posizione strategica: a breve distanza dal lago di Como e dal lago Maggiore, ma anche vicinissima alla Svizzera. Milano è dunque il luogo ideale per andare alla scoperta di un territorio magico, nascosto all’interno dei confini di quel particolare stato che è la Svizzera.

trenino del bernina da milano

In realtà la Svizzera è un territorio speciale, ma anche ricco di tesori dal punto di vista naturale e paesaggistico, specie lungo quella parte delle Alpi che si trova nel suo territorio, attraversata do quella che è a mio avviso l’attrazione più caratteristica dello stato intero: il famoso trenino del Bernina Express.

Godersi lo spettacolo delle Alpi dall’interno del trenino del Bernina è un’esperienza che qualsiasi amante dei viaggi dovrebbe fare almeno una volta nella vita, poiché si ha la possibilità di ammirare dei paesaggi incantevoli da una prospettiva speciale e unica.

Milano è una delle città che possiede la fortuna di possedere un collegamento diretto dalla città al Bernina Express ed avere di conseguenza la possibilità di fare una gita fuori porta della durata di un giorno intero per ammirare le Alpi svizzere e fare anche una capatina a Saint Moritz.

Ad offrire questa possibilità è il sito Tiqets.com, vero esperto di viaggi ed esperienze, che da la possibilità di prenotare l’esperienza direttamente online a questo indirizzo.

trenino del bernina da milano

Come prenotare il tour sul trenino del Bernina da Milano?

La prenotazione del tour sul trenino del Bernina con partenza da Milano deve essere fatta online, poiché il tour è organizzato da Tiqets.com, che è un’agenzia che lavora da sempre online.

La prenotazione è abbastanza semplice: una volta giunti alla pagina del tour, occorre selezionare la data preferita (il tour si svolge il martedì, il giovedì, il sabato e la domenica), selezionare l’orario (la partenza è alle 7:15 del mattino) e infine indicare quanti biglietti per adulti e quanti per bambini occorrono.

Viaggioincoppia.com ha da tempo una partnership con Tiqets.com che garantisce ai suoi lettori uno sconto sul prezzo finale dell’attrazione, rispetto ad un normale utente del sito.

Per usufruirne è sufficiente selezionare la data preferita dal calendario che segue e procedere con la prenotazione. Il prezzo che viene visualizzato è già quello scontato.


Cosa include il tour sul trenino del Bernina da Milano?

Il tour sul treno del Bernina con partenza da Milano organizzato da Tiqets include tutto ciò che segue:

  • Viaggio di andata da Milano in autobus con partenza alle 7:00 di mattina;
  • Viaggio di ritorno a Milano in autobus alle 20:00 di sera;
  • Autobus dotato di aria condizionata e riscaldamento;
  • Guida professionista a seguito;
  • Viaggio in seconda classe sul Bernina Express;
  • Visita alla cittadina di San Moritz e ad una casa del cioccolato.

Il tour comprende dunque l’intero viaggio da Milano e arrivo a destinazione in compagnia di una guida esperta che parla anche inglese. Una volta giunti a destinazione è ora di salire sul famoso trenino del Bernina, per prepararsi a godere di quello che è uno dei panorami alpini più incredibili che si possano ammirare.

trenino del bernina da milano

Il percorso di snoda infatti lungo la cima delle montagne, raggiungendo l’incredibile altitudine di 2.253 metri. Prima di riprendere la strada verso Milano, avrai la possibilità di visitare la bellissima Saint Moritz, patria del cioccolato svizzero e degli sport invernali.


Domande frequenti sul trenino del Bernina

Cerchiamo adesso di rispondere ad alcune delle domande che più di frequente passano per la testa dei viaggiatori che si recano alla scoperta delle Alpi svizzera a bordo del trenino del Bernina.


Quanto costa il biglietto per il trenino del Bernina?

Il costo del tour da Milano sul trenino del Bernina è pari a 129€ per un adulto e 69€ per i bambini (di età superiore ai 3 anni, i bimbi da 0 a 3 anni viaggiano gratis).

Il prezzo può forse sembrare abbastanza alto a prima vista, ma occorre pensare che il solo biglietto di andata e ritorno sul trenino del Bernina è pari a 64 CHF che corrispondono a circa 61€ (vedi qui i prezzi ufficiali).

Considerando che il tour include anche il viaggio di andata e ritorno da Milano, nonché la visita a Saint Moritz, a mio avviso il costo finale è molto più che ragionevole.


Qual è la stagione migliore per un giro sul trenino del Bernina?

Rispondere a questa domanda non è certo immediato e anche se consultate il web troverete opinioni contrastanti. Adesso mi espongo dandovi la mia opinione personale.

Il viaggio sul trenino del Bernina è particolarmente suggestivo in inverno. Il motivo è che si attraversa il cuore delle Alpi svizzere e il paesaggio è completamente ricoperto di neve e immacolato, al punto che potreste credere di ritrovarvi dentro il cartone animato di Frozen.

Dico di prendere in considerazione l’inverno per questa gita semplicemente per il fatto che la stagione invernale è quella in grado di farvi maggiormente vivere un’esperienza diversa dal solito e lasciarvi ammirare paesaggi veramente spettacolari.

Per contro, l’inverno non ha certamente dalla sua parte il clima. Occorre infatti non essere timorosi del freddo e magari controllare bene le condizioni meteorologhe prima di partire.

Dalla parte opposta c’è ovviamente l’estate, che è anche una bellissima stagione per un viaggio sul Bernina Express. L’estate ha ovviamente dalla sua parte il clima favorevole e dei bellissimi colori che è possibile osservare lungo il percorso.

Insomma, in realtà non esiste una brutta stagione per un viaggio sul Bernina. Provate infatti solo ad immaginare l’intensità dei colori che è possibile osservare in autunno ad esempio!

La morale è che l’importante è partire, il periodo ideale non esiste, ma la cosa essenziale è mettersi in viaggio.


Che giro fa il trenino rosso del Bernina?

Il trenino rosso del Bernin parte dalla cittadina di Tirano a 400 metri sul livello del mare e propone un percorso lungo 60 km che attraversa le Alpi svizzere.

Il trenino raggiunge quota 2253 metri sul livello del mare per terminare la sua corsa a Saint Moritz a 1800 metri di altitudine. E’ l’unico treno in Europa a raggiungere una simile altezza su rotaia, senza l’agevolazione di una cremagliera, fattore che ha sicuramente contribuito ad insignire il trenino del titolo di Patrimonio Mondiale dell’Unesco nel 2008.

Da Tirano il trenino avvia il suo percorso in salita che gli permette di raggiungere velocemente quota 1800 metri e addentrarsi sul passo del Bernina.

Le principali fermate del treno sono in ordine: Miralago e Le Prese (poste accanto al bellissimo lago di Poschiavo), Poschiavo, Cavaglia, Alp Grum, Morteratsch, Pontresina e infine Saint Moritz.


Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su