migliori scarpe da trekking

Le migliori scarpe da trekking in vendita online

Chi si segue da tempo sa che siamo dei grandi appassionati di montagna e di vita in mezzo alla natura, per questo motivo abbiamo sempre dedicato tanto spazio alle avventure all’aria aperte e al campeggio.

Sarà che viviamo in Alto Adige dove si respira la montagna ovunque o sarà che non esiste emozione più grande di un trekking in Sardegna, ma noi continueremo ad occuparci di questi argomenti che ci appassionano.

Effettivamente abbiamo sempre trascurato un argomento molto importante come le scarpe da trekking, che sono poi l’accessorio più importante durante le nostre avventure in mezzo ai boschi.

Se il piede non sta comoda e la scarpa non risponde correttamente al percorso che stiamo affrontando, le conseguenze possono essere deleterie e la sola scarpa può rovinare la nostra gita spensierata.

Per questo motivo abbiamo deciso di proporvi in questa guida le migliori scarpe da trekking che possiamo acquistare sugli store di Amazon e Decathlon.

Amazon si sa oramai la fa da padrone in ogni settore e sul suo store si possono trovare scarpe di grandi importanza a prezzi contenuti.

Se siete sportivi per Decathlon non occorrono presentazioni. Qui siamo in presenza di una grande azienda, che ha reso l’attrezzatura da montagna accessibile anche a coloro che non avessero un grande budget da spendere.

Prendermo dunque come esempio questi grandi store online per trovare delle scarpe che siano in grado di offrire ottime performance, magari ad un prezzo inferiore rispetto ad un normale negozio fisico.

Le scarpe proposte soddisfano i principali requisiti richiesti ad una scarpa da trekking: durata nel tempo, resistenza alle intemperie, comodità della calzata, tenuta su qualsiasi percorso e design accattivante, magari con un pizzico di colore che in montagna non guasta mai.

Fate attenzione al fatto che ci concentreremo su tipi di scarpa sportive e basse, se siete invece alla ricerca di uno scarponcino da montagna per camminate, potete dare un’occhiata alla nostra guida che trovate qui.

Abbiamo selezionato 5 modelli principali che vi proponiamo nella classifica che segue.


Potrebbe anche interessarti:


#1 Salomon Speedcross 4 GTX

scarpe trekking

Chi ci segue da tempo, sa che uno dei nostri marchi di scarpe preferito è sicuramente il francese Salomon, che occupa sia il primo che il secondo posto della nostra classifica.

Al primo posto troviamo un modello classico della casa, le sue Speedcross 4 (che abbiamo anche recensito) una versione di scarpa che ancora mantiene il suo primato, nonostante sia arrivata da tempo sul mercato la sua versione successiva, ovvero le Speedcross 5.

I motivi del suo successo sono tanti, ma principalmente si tratta di un modello di scarpa capace di garantire ottime performance, mantenendo sempre il piede in comodità.

La suola in Contagrip garantisce aderenza, robustezza e leggerezza su qualsiasi terreno. E’ stata creata dagli ingegneri di casa Salomon, che mixando diverse tipologie di gomme hanno ottenuto una suola ottimizzata per il trekking e ideale in qualsiasi stagione.

Il sistema Sensifit fa in modo che la scarpa avvolga il piede alla perfezione, donandogli una stabilità unica e una perenne sensazione di comfort.

La soletta interna in Ortholite offre un’ottima ammortizzazione e permette al piede di traspirare alla perfezione eliminando l’umidità interna e mantenendo il piede sempre asciutto.

L’innovativo sistema di allacciamento Quicklace completa il quadro di una scarpa perfetta. Scordatevi i lacci, basta una mano per regolare la chiusura delle vostre scarpe.

Le Speedcross 4 sono una scarpa tecnica dedicata a coloro che hanno grandi aspettative in fatto di scarpe da trekking. Una scarpa che garantisce la trazione necessaria sui terreni più difficili, anche in caso di umidità o pioggia.

In questa versione GTX sono inoltre dotate della protezione in Goretex che le rende impermeabili, in modo da rimanere all’asciutto anche in caso di maltempo, senza pregiudicarne la traspirazione.

SALOMON Speedcross 4 GTX, Scarpe da Trail Running Uomo, Nero (Black/Black/Silver Metallic-X), 45 1/3 EU
  • Scarpe da corsa e da trail running maschili, Ideali per lunghe distanze e su percorsi sterrati
  • Calza perfettamente sul piede, Rapida da mettere grazie al sistema di allacciatura Quicklace, Materiale...
  • Scarpa da corsa leggera con suola Ortholite rimovibile realizzata in mousse EVA e un rivestimento in...
  • Alta tenuta anche sui terreni umidi, scivolosi e fangosi grazie alla tecnologia Premium Wet Contagrip,...
  • Contenuto: 1 paio di scarpe maschili Salomon Speedcross 4 GTX, Materiale: Sintetico/Tessuto, Colore: Nero...

Il corrispondente modello da donna potete invece trovarlo cliccando sul banner che segue:

Offerta
Salomon SPEEDCROSS 4 GTX W Scarpe da Trail Running, Donna, Nero, 38 2/3 EU
  • Scarpe da corsa e da trail running femminili, Ideali per lunghe distanze e su percorsi sterrati
  • Calza perfettamente sul piede, Rapida da mettere grazie al sistema di allacciatura Quicklace, Materiale...
  • Scarpa da corsa leggera con suola Ortholite rimovibile realizzata in mousse EVA e un rivestimento in...
  • Alta tenuta anche sui terreni umidi, scivolosi e fangosi grazie alla tecnologia Premium Wet Contagrip,...
  • Contenuto: 1 paio di scarpe femminili Salomon Speedcross 4 GTX, Materiale: Sintetico/Tessuto, Colore:...

#2 Salomon X Ultra GTX

Salomon X Ultra GTX

La vera alternativa alla Speedcross 4 è rappresentata dal modello X Ultra GTX della Salomon, proposta questa volta sullo store di Decathlon.

Anche in questo caso siamo in presenza di una suola tacchettata in Contagrip, in grado di dare alla scarpa un’ottima aderenza e stabilità su qualsiasi tipo di percorso, anche complicato.

La scarpa è estremamente leggera, soli 432 grammi nella misura 42 e la parte anteriore è protetta da un rinforzo per proteggere il piede al meglio in caso di urti.

Il sistema Sensifit permette alla scarpa di avvolgere il piede alla perfezione, garantendo un comfort ottimale, anche dopo ore di utilizzo.

Il sistema 3D Advanced Chassis, di cui questo modello, è dotato dona alla scarpa una perfetta propulsione durante la camminata o la corsa, un ottimo ammortizzamento e consente di stabilizzare maggiormente il tallone.

Il rivestimento in Goretex rende la scarpa perfettamente impermeabile anche in caso di pioggia, senza influire sulla sua capacità di traspirare l’umidità verso l’esterno.

Le X Ultra GTX sono scarpe per appassionati di montagna e amanti dei sentieri tecnici, in grado di garantire perfomance di alto livello ed essere sempre all’altezza delle aspettative anche degli sportivi più esigenti.


#3 Salewa MTN Trainer GTX

scarpe trekking

Alla terza posizione della nostra classifica incontriamo un altro marchio che ha fatto la storia dell’attrezzatura tecnica da montagna e ancora oggi rappresenta una delle case in grado di proporre prodotti di maggiori qualità.

Parliamo ovviamente della Salewa, marchio storico di Bolzano, appartenente al gruppo Oberrauch.

Questo modello di scarpa è un suo grande classico, uno dei modelli più amati per il trekking in montagna.

Si tratta di un modello ideale anche per combattere il tempo avverso, in quanto il suo rivestimento in goretex le rende perfettamente impermeabili, senza pregiudicarne la loro capacità di traspirare l’umido dall’interno all’esterno della scarpa.

La loro suola in Vibram le rende ideali su qualsiasi tipo di terreno, anche si neve, fango, erba o ghiaccio.

La tomaia è completamente realizzata in Nubuk da 1,6 mm, attorniata da un bordo in gomma, molto resistente.

La fodera è invece prodotta in pelle per garantire la massima durata nel tempo. La soletta Ortholite le rende comode da portare anche dopo ore di utilizzo.

La tecnologia 3F System collega la parte interna della scarpa con la suola e il retro del tallone, rendendola sempre stabile e sicura.

Il sistema di allacciatura Climbing Lace consente il massimo della precisione nell’allacciatura.

Le MTN Trainer GTX rappresentano un’ottima scelta per escursionisti esperti, che richiedono alla scarpa la migliore delle performance durante le loro avventure in montagna.

SALEWA MS Mountain Trainer Gore-Tex, Stivali da Escursionismo Uomo, Nero (Black out/Holland 8668), 46 EU
  • Suola morbida e resistente che offre un'elevata aderenza
  • Chiusura rapida e facile con lacci rotondi molto resistenti
  • Realizzate in materiali di alta qualità molto resistenti che forniscono un confort aumentato
  • Design robusto e sportivo

Il corrispondente modello da donna potete invece trovarlo cliccando sul box che segue.

SALEWA WS Mountain Trainer Gore-Tex, Stivali da Escursionismo Donna, Grigio (Charcoal/Blue Fog 0816), 39 EU
  • Suola morbida e resistente che offre un'elevata aderenza
  • Chiusura rapida e facile con lacci rotondi molto resistenti
  • Realizzate in materiali di alta qualità molto resistenti che forniscono un confort aumentato
  • Design robusto e sportivo

#4 Merrel Capra GTX

Scarpe Merrell Decathlon

Al quarto posto della nostra classifica vi propongo un modello forse meno conosciuto rispetto a quelli visti in precedenza, ma sempre in grado di offrire performance elevate.

Si tratta di una versione di scarpa da trekking che ci viene proposta da Decathlon sul suo sito web, realizzata dalla Merrell, ditta forse meno famosa, ma che ha sempre messo sul mercato prodotti di grande interesse.

Si tratta di una scarpa molto resistente, che garantisce una lunga durata di vita, ideale per l’utilizzo in montagna, poiché dotata di membrana in goretex, che tiene il piede all’asciutto in qualsiasi condizione meteo.

La sua suola in Vibram garantisce una tenuta ottimale su qualsiasi terreno, garantendo ottime performance anche su ghiaccio, neve o fango.

La scarpa è molto leggera e pesa soli 402 grammi nella sua taglia 42.

La tecnologia Air Cushion le garantisce una perfetta ammortizzazione e la rende ideale per camminate da trekking su qualsiasi tipo di terreno.

La scarpa è rinforzata sul tallone e sulla parte anteriore per proteggere al meglio il piede dagli urti.


#5 Rigel CMP

scarpe trekking

Veniamo infine all’ultimo posto della nostra classifica con un modello di scarpa da trekking realizzato dalla CMP. Non tutti sanno che il marchio, forse non troppo conosciuto in Italia, è un leader del settore nei paesi germanici, che da sempre sono forse i principali acquirenti di attrezzatura da montagna.

Si tratta di un modello in grado di coniugare praticità e stile in modo unico. Ideale per le passeggiate in montagna e le gite all’aria aperta.

I suoi dettagli bicolore le donano un aspetto a mio avviso molto accattivante.

In questo caso ci troviamo in assenza di una membrana in goretex, ma la scarpa è comunque dotata di una membrana interna che impedisce all’acqua di entrare in contatto col piede, quindi anche in caso di pioggia, saremo perfettamente protetti.

La suola in EVA è designata per riuscire ad offrire il massimo dell’aderenza su qualsiasi tipo di terreno.

Inutile dire che questo modello è anche il più economico della nostra classifica ed è proposto ad un prezzo che io personalmente trovo molto vantaggioso.

E’ la scelta ideale per coloro che non hanno un grosso budget da spendere e non vogliono rinunciare a buone perfomance del prodotto.

CMP RIGEL, Scarpe da trekking medio uomo, Grigio (Grau (GREY U862)), 44
  • Soletta interna Ortholite removibile.
  • Con membrana impermeabile.
  • Logo stampato sul lato.
  • Passante per indossarlo facilmente.
  • Suola in EVA

Potete invece trovare il corrispondente modello da donna cliccando sul banner che segue.


Quali sono le migliori scarpe da trekking estive?

In realtà è raro che esista una versione di scarpe da trekking specialmente concepita per l’estate. Di solito le scarpe da trekking sono pensate per essere utilizzate in più stagioni.

I modelli proposti si adattano quanto meno alle 3 principali stagioni del trekking (estate, primavera e autunno), se invece siete degli escursionisti anche durante l’inverno, vi consiglio di dare un’occhiata alla nostra guida “I migliori scarponi da montagna”, poiché in questa stagione è necessaria una maggiore protezione del piede durante le escursioni.


Scarpe da trekking: quale numero prendere?

La scelta del numero corretto di scarpa da acquistare online, non è mai una cosa semplice, ma esistono degli escamotage che ti permettono di trovare senza troppa fatica la scarpa perfetta.

Come prima cosa stai scalzo e appoggia un piede alla parete, posizionando sotto il piede un foglio di carta. Dopo di che traccia una linea in corrispondenza dell’alluce e ripeti l’operazione con il secondo piede.

Ora misura la distanza tra la linea tracciata e l’inizio del foglio e prendi la misura più grande tra quelle tracciate per i due piedi.

Ora paragona i centimetri ottenuti con la tabella che segue.

Taglia uomoSalomon uomo in cmSalewa uomo in cmMerrell uomo in cmCMP uomo in cm
3925
402525,52526
40,526
40 2/325,5
4126,525,526,5
41 1/326
4226,52726,527
42,527,5
42 2/327
43282728
43 1/327,5
43,528,527,5
442828,52828,5
44,52928,5
44 2/328,5
4529,52929
45 1/329
4629,53029,529,5
Taglia donnaSalomon in cmSalewa in cmMerrell in cmCMP in cm
35222222,5
35,522,5
3621,522,52323
36,523
36 2/322
3723,523,523,5
37 1/322,5
37,524
38232424,524,5
38,524,525
38 2/323,5
392525,525
39 1/324
4024,525,52626
40,52626,5
40 2/325
4126,52726,5
41 1/325,5
42262727,527

Come devono calzare le scarpe da trekking?

Su questo tema sul web troverete i pareri più disparati, tra coloro che affermano che sia meglio portare strette le scarpe da trekking e coloro che dicono che è meglio che siano un po larghe.

La verità secondo me sta nel mezzo: le scarpe da trekking non devono calzare né strette né larghe, ma giuste.

Le scarpe non devono infatti stringere eccessivamente, mentre è importante che fascino il piede alla perfezione e che il piede non abbia allo stesso tempo troppo spazio per muoversi all’interno della scarpa, poiché ciò potrebbe causare fastidiose vesciche.

Portare le scarpe della giusta misura è infatti una questione importante, che riduce notevolmente il rischio di infortuni in montagna.

Per questo motivo occorre selezionare con attenzione il modello e calcolare con esattezza il numero di centimetri in modo da trovare la taglia giusta.

Ricordate poi sempre che qualora la taglia fosse sbagliata è sempre possibile fare un reso, che spesso tra le altre cose è pure gratuito.

Fate anche attenzione al fatto che spesso la punta di queste scarpe è rinforzata per attutire gli urti, dunque sarà complicato riuscire a sentire le dita del piede tastando sulla punta.

Concentratevi sulla vostra sensazione mentre le portate addosso. Se la sensazione è di comfort siamo sulla giusta strada. Provate anche a camminare e fate attenzione che il piede non balli troppo all’interno.


Come pulire le scarpe da trekking?

Se sei appena tornato da un’avventura in montagna, è possibile che le tue scarpe siano sporche o ricoperte di fango.

E’ consigliabile cercare sempre di prendersi cura delle proprie scarpe con operazioni di manutenzione che non durano più di 10 minuti, ma queste piccole attenzioni sono capaci di aumentare la durata stessa del prodotto, che tenderà a rovinarsi più lentamente.

Se le scarpe sono ricoperte di fango, occorre provare ad eliminare la parte più evidente con l’aiuto di una spazzola a setole morbide. In questi casi è meglio immergere la suola in un poco d’acqua e strofinare forte, in modo da eliminare la maggior parte della sporcizia. Sarebbe meglio non attendere che il fango si secchi, poiché diventa più difficile da eliminare.

Per eliminare il fango incastrato nella suola, può essere utile prendere le scarpe per la tomaia e sbattere le suole le une con le altre più volte.

Una volta rientrati dall’escursione può essere utile eliminare le solette dall’interno della scarpa, lavarle e lasciarle poi asciugare.

Qualora anche la tomaia sia sporca, puoi posizionare la scarpa sotto un getto d’acqua e strofinare forte con l’aiuto di una spazzola a setole morbide.

Una volta lavate, occorre lasciar bene asciugare le scarpe evitando l’esposizione diretta alla luce del sole o ad altre fonti di calore come i termosifoni che potrebbero rovinarle.

Prima di rimettere le solette, assicurati che la scarpe sia completamente asciutta e se dovessero avere un cattivo odore, puoi usare una spruzzata di spray pensati proprio a questo scopo come quello che segue.

Envii Kit Fresh – Spray Elimina Odori per Scarpe e Attrezzatura Sportiva – 750 ml
  • Questo deodorante spray probiotico per scarpe è utile per pulire le attrezzature sportive ed elimina i...
  • Utilizza batteri specifici ed enzimi per distruggere le particelle che causano l’odore di sudore
  • Può essere utilizzato per pulire e rimuovere gli odori o come deodorante per scarpe o guantoni da boxe,...
  • Adatto su qualsiasi attrezzatura sportiva, dalle scarpe ai guantoni da boxe. Sicuro su tutti i materiali
  • Flacone spray da 750 ml facile da usare, con spruzzo regolabile

Se le scarpe sono dotate di membrana in goretex occorre invece reimpermeabilizzare la tomaia di tanto in tanto, poiché a lungo andare perde efficacia.

Ci sono alcuni prodotti pensati proprio per questo scopo, ma il più famoso e apprezzato è quello che trovate nel box che segue.

amazon box = “B002EWR3AC”]


Come conservare le scarpe da trekking?

Una volta lavate occorre conservare le scarpe da trekking in un luogo adatto. Qui ci sono delle semplici indicazioni da seguire.

Innanzitutto vi occorrerà una scatola (va bene anche quella dell’acquisto) dove riporle, in alternativa esistono custodie molto belle realizzate in tessuto che sono ugualmente funzionali. Ne trovate un esempio qui di seguito.

Borsa Scarpe da Viaggio 10 Pack, TankerStreet Sacchetti Portascarpe Organza Multiuso Antipolvere Sacca da Viaggio Impermeabile con Finestrella Trasparente, Taglia per Uomo e Donna, 44 x 33cm Blu Dark
  • Ideale per da viaggio per mantenere le scarpe nel vostro bagaglio ordinato e pulito. Può essere...
  • Premium tessuti non tessuti resistenti all' acqua, liquidi, polveri allo stesso tempo permettono il...
  • Grande abbastanza per adattarsi tacchi alti, scarpe da uomo e stivali alla caviglia
  • Coulisse sigilli ermeticamente per igiene e offre un facile trasporto
  • Finestra trasparente font ti permette di riconoscere facilmente le scarpe

Come seconda cosa occorre riporre le scarpe in un luogo asciutto, preferibilmente non troppo caldo, al riparo dalla luce del sole, da fonti di calore e dal freddo eccessivo.


Le scarpe da trekking sono impermeabili?

La risposta esatta a questa domanda è “non tutte”, o meglio quasi tutte le scarpe da trekking posseggono una versione impermeabile.

La versione impermeabile della scarpa da trekking è riconoscibile dalla sigla GTX che identifica la scarpa e sta a indicare che la scarpa è dotata di membrana goretex, che la rende appunto in grado di respingere l’acqua.

I modelli impermeabili sono anche più costosi rispetto alle versioni senza membrana in goretex, ma offrono sicuramente grandi vantaggi.

Basta pensare a quanto possa essere variabile il meteo in montagna per capire che è sempre meglio stare con i piedi asciutti.


Come scegliere le giuste scarpe da trekking?

La scelta del giusto paio di scarpe da trekking è in realtà un compromesso tra performance e costo del prodotto. Affidarsi infatti ad uno dei marchi che io stesso vi propongo in questa guida è una vera garanzia.

Marchi del calibro di Salomon e Salewa hanno raggiunto livelli qualitativi imbattibili che rappresentano il top di gamma in questo settore.

Basta dare un’occhiata alle recensioni di chi ha già acquistato il prodotto per rendersene conto velocemente.

Potendo dunque spendere queste cifre, occorre solo prendere in considerazione il design della scarpa e capire quale ci piaccia di più e dare un’occhiata alle principali funzionalità che la scarpa è in grado di offrire.

Ogni modello si concentra infatti su alcune funzioni, che possono essere più o meno sviluppati su quella tipologia di scarpa.

Se per fare un esempio, sapete che avete necessità di una scarpa che conceda il massimo dell’ammortizzazione, assicuratevi che il modello scelto sia in grado di soddisfare le vostre esigenze.

Se il budget da spendere è inferiore, pensate a quale marchio volete affidare la vostra fiducia. Nella nostra classifica io vi propongo ad esempio CMP, che pur essendo meno conosciuto, è un ottimo produttore di attrezzatura da montagna.

Ciò che cambia è il posizionamento del marchio. CMP si concentra su un segmento di medio livello e i suoi prodotti non costano mai eccessivamente.

Certo le sue scarpe non sono dotate di membrana in goretex (che va tanto di moda), ma hanno una sorta di impermeabilizzazione interna che le rende idrorepellenti.

Non possono vantare quindi il marchio registrato goretex, ma riescono comunque a svolgere bene questa funzione, senza richiedervi una quantità importante di soldi per l’acquisto.

A mio avviso questo è l’iter su cui è necessario concentrarsi per la scelta del giusto modello:

  1. Capite qual è il vostro budget a disposizione;
  2. Valutate i modelli che si avvicinano a questa fascia di prezzo;
  3. Analizzate le funzionalità promesse;
  4. Leggete le recensioni di chi ha già acquistato il prodotto;
  5. Procedete all’acquisto.

Glossario dei termini specifici

  • Trekking: con trekking si è soliti definire ciò che in italiano viene detto escursionismo. Si indicano quindi tutto quell’insieme di attività che spingono l’uomo ad escursioni, soprattutto in montagna, ma non solo. Sono presenti numerosi percorsi da trekking anche in Sardegna ad esempio.
  • Goretex: il goretex è una membrana molto in voga negli ultimi anni nelle scarpe da trekking, che rende la scarpa completamente impermeabile senza impedirne la traspirazione dell’umidità dall’interno all’esterno.
  • Vibram: è un’azienda italiana specializzata nella produzione di un particolare tipo di gomma, usato per la realizzazione delle suole delle scarpe da trekking. Garantisce ottima tenuta e resistenza.
  • Sensifit: brevetto dell’azienda Salomon, che permette alla scarpa di avvolgere il piede alla perfezione e mantenere salda la caviglia.
  • Quicklace: innovativo sistema veloce e semplice per la chiusura delle scarpe Salomon.
  • Ortholite: è un innovativo prodotto per la soletta delle scarpe che ne garantisce comodità e freschezza. E’ usato da Salomon e Salewa.
  • GTX: è la sigla che indica se la scarpe possiede o meno una membrana in goretex.
  • Nubuck: tipo di pelle bovina di particolare pregio, usato per rendere resistenti e comode alcune calzature da trekking.

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su