migliori isole greche per bambini

Le 5 migliori isole greche per un viaggio con bambini

L’estate è alle porte e siamo di nuovo alla ricerca di una destinazione per le vacanze con i nostri figli. Se anche voi siete come me, non c’è un gran che da pensare: anche quest’anno si torna in Grecia, magari su un’isola!

La cosa fantastica della Grecia è appunto il fatto che è ricca di isola e ogni isola è diversa dall’altra per natura, mare, accoglienza e paesaggio.

Mi sono spesso posto la domanda su quale potesse mai essere la migliore isola greca per una vacanza con bambini e dopo le varie esperienze che ho fatto negli anni scorsi, posso senza timore proporvi le cinque migliori isole della Grecia per un viaggio con i propri figli in tutta serenità.

La scelta è sicuramente ampia e non semplice. Per orientarmi mi sono basato su alcune caratteristiche immancabili che le isole devono soddisfare per poter trascorrere del tempo di qualità con la famiglia, che vi presento in seguito.


Le 5 isole greche più adatte ad una vacanza con bambini

Nella mia top 5 troverete isole che per alcuni versi sono proprio dei classici per un viaggio con bambini, forse però alcuni miei suggerimenti potrebbero suscitare in voi qualche perplessità, perché non propriamente famose per essere baby-friendly.

Spero che mi perdonerete, ma in questo caso la bellezza dell’isola ha prevalso sulla sua comodità e non visitarla sarebbe a mio avviso un peccato mortale.

In secondo luogo, posso garantire che un viaggio con bambini è possibile senza troppe difficoltà in tutte e 5 le isole che vi proporrò. Nelle righe che seguono vi spiego il perché. Cominciamo quindi ad andare alla scoperta delle 5 migliori isole greche adatte ad un viaggio con bambini!


#1 Skiathos


Skiathos è un’isola delle Sporadi, non ancora eccessivamente invasa dal turismo di massa, seppur abbastanza frequentata. La cosa che io trovo incredibile di Skiathos è il numero delle spiagge disponibili in un’isola tutto sommato di ridotte dimensioni.

migliori isole greche per un viaggio con bambini

Il mare è cristallino, la sabbia sempre all’altezza e numerose strutture ricettive si trovano nel cuore del villaggio di Skiathos, un paesino tipicamente greco con le strade che si inerpicano all’interno, ricco di negozietti dove acquistare prodotti tipici e soprattutto di taverne tipiche dove assaporare la magica cucina greca.

Se hai deciso di scegliere Skiathos come meta delle prossime vacanze, forse potrebbe esserti utile la mia guida alla scelta del miglior alloggio sull’isola “Dove alloggiare a Skiathos?”.

Altro vantaggio di Skiathos rimane la possibilità di abbinarla ad un tour dell’arcipelago delle Sporadi. Poco distanti e ben collegate da traghetti dal porto, si trovano sia Alonissos che Skopelos. La prima è un’isola travolgente e con una natura incantevole, della seconda vi dico solo che è l’isola dove è stato girato il famoso musical Mamma Mia, insomma un sogno ad occhi aperti.

Skiathos è abbastanza ben collegata dall’Italia da voli diretti nella stagione estiva, non ci sono tantissime compagnie aeree, ma a mio avviso sono sufficienti per un’isola di queste dimensioni.

Se volete scoprire un ulteriore particolarità di Skiathos, allora non perdetevi l’articolo A Skiathos in Grecia, l’aeroporto più pericoloso al mondo. Il titolo è allarmante lo so, ma non temete, non si corre alcun rischio.

Skiathos vi ha incuriosito? Allora vi invito ad approfondire, consultando l’articolo: Vacanza a Skiathos con bambini: l’isola ideale per i tuoi figli.



#2 Rodi


Rodi è un’isola favolosa! Posta molto a Sud, in quest’isola non piove mai se non 2 o 3 giorni all’anno.

Questa è una garanzia di vacanza eccezionale. Il lato maggiormente positivo di Rodi è la sua ricchezza: ci sono decine di spiagge incantevoli, parecchie attrazioni da visitare, cittadine graziose e ricche di storia, spiagge da rimanere senza fiato.

migliori isole greche per bambini

A Rodi non manca proprio nulla. Per mia esperienza devo dire che il mare ha dell’incredibile, ricordo solo la piccola baietta di Lindos o la spiaggia di Antony Quinn per fare un esempio: vi giuro che sono dei veri e propri paradisi in terra.

Se proprio devo trovare un problema, allora citerei gli eccessi del turismo di massa, che in un piccolo punto della costa sono abbastanza evidenti.

Alcune zone dell’isola sono state infatti fortemente cementificate per costruire resort e hotel all inclusive. Per me un po eccessivo per un’isola così straordinaria (sconsiglio la zona di Faliraki per esempio).

Rimane ad ogni modo il fatto che il 90% dell’isola non presenta questa problematica, anzi … l’isola merita certamente una visita e restare delusi è impossibile. I bimbi a seguito non potranno che piangere dalla gioia!

Se vuoi conoscere le zone migliori dove soggiornare sull’isola, potresti leggere la mia guida su dove alloggiare a Rodi.

Se Rodi ti ha stuzzicato, ti invito ad approfondire l’argomento, leggendo il mio articolo Vacanze a Rodi con bambini – consigli, spiagge e attività da fare sul’isola.



#3 Zante


Zante o Zacinto è un’altra isola molto interessante.

Partiamo dal primo dato significativo: qui ho visto la spiaggia più bella della mia vita.

Parlo ovviamente della famosissima spiaggia de Relitto, una baia da sogno con delle scogliere alte a segnare il confine, un mare di un colore mai visto e il relitto di un antico battello sulla battigia. Cosa volere di più?

migliori isole greche per bambini

Se oramai siete convinti di voler visitare Zante quest’anno ti invito a consultare la mia guida per la scelta del miglior alloggio sull’isola “Dove alloggiare a Zante?”.

Se invece hai già prenotato, non perderti la mia guida “Cosa fare a Zante?” per scoprire tutto ciò che Zante può offrire durante una vacanza.

Zante è anche un’isola di dimensioni abbastanza interessanti e molto variegata. Esistono numerose attività da svolgere sull’isola e una delle mie favorite, essendo un convinto amante degli animali, è andare a caccia delle tartarughe Caretta Caretta che abitano sull’isola, tramite tour offerti nel porto.

Non ultimo vantaggio di Zante è ovviamente il fatto di poter abbinare l’isola ad un tour comprendente sicuramente Cefalonia o Lefkada.

L’isola rimane semplicemente raggiungibile poiché sono almeno 6 le compagnie aeree che collegano Zante all’Italia.

Se Zante ti ha convinto, ti invito ad approfondire la conoscenza dell’isola leggendo il mio articolo Vacanza a Zante con bambini – una vacanza da favola.



#4 Creta


Al quarto posto della classifica troviamo Creta, l’isola greca di dimensioni maggiori.

Creta è un’isola spettacolare, ma a mio avviso non bisogna farsi ingannare da un fatto se sceglierete quest’isola.

Se sulla carta, sposarsi da un punto all’altro dell’isola può sembrare semplice, vi renderete conto in maniera molto semplice che ciò spesso non corrisponde a verità.

migliori isole greche per bambini

L’isola è enorme e passare da un punto all’altra può significare ore di viaggio.

La maggior parte dei resort e del turismo si concentra nella parte Nord, Nord Est dell’isola. Non fate l’errore di scegliere questa zona vi prego. Creta ha delle spiagge tra le più belle al mondo e sono abbastanza distanti da questa area.

Scegliete piuttosto il Nord Ovest o l’Ovest dell’isola e avrete la possibilità di godervi Elafonissi e la laguna di Balos: forse i due ecosistemi più affascinanti esistenti in Grecia, due perle rare che non potete assolutamente non visitare!

Penso che Creta vi abbia un po stimolato. Allora vi prego di approfondire il magico mondo che l’isola può offrire su questo articolo: Una vacanza a Creta con bambini è la scelta migliore quest’anno!



#5 Santorini


Ne sono consapevole, molti di voi non saranno d’accordo con questa scelta. Santorini è un’isola complicata negli spostamenti e non è sempre tutto rosa e fiori.

Tuttavia io ho avuto la fortuna di girare l’isola in lungo e largo e so bene quel che dico: l’impresa è fattibile senza troppa fatica.

migliori isole greche per bambini

Non si può perdere l’occasione di vedere il più bel paesaggio visto nella vostra vita, assaporare un buon vino con la vista della Caldera, respirare l’atmosfera di essere in un luogo unico al mondo!

Santorini è un sogno ad occhi aperti e non esiste scusa per non andare a visitarla, anche i bambini troveranno stupende distrazioni e modi per divertirsi senza alcun problema.

Se mentre soggiornate a Santorini, per pura fatalità inizierà a piovere o, cosa più probabile, soffierà il Meltemi, prova a leggere la mia guida “Cosa fare a Santorini quando piove o soffia il Meltemi?”.

Ho due unici consigli da darvi:

  • scegliete in maniera accurata la posizione della struttura dove alloggerete
  • valutate con attenzione in quale periodo dell’anno visitarla

Per aiutarvi al 100% nella scelta di queste due possibilità, ho scritto la guida Vacanza a Santorini con bambini? Certo che è possibile.

Vi invito caldamente a consultarla: non vene pentirete!

Se invece sei alla ricerca di un alloggio sull’isola, puoi seguire le indicazioni che trovi nella mia guida “Dove alloggiare a Santorini?”.



Caratteristiche delle isole greche per un viaggio con bambini


Ci sono alcune qualità sulle quali non transigo da quando ho dei figli per la scelta della giusta isola greca dove andare in vacanza. Cerco di darvi un assaggio di modo che magari possiate anche voi farmi sapere la vostra impressione. Mi sto forse perdendo qualcosa o siete d’accordo anche voi?


Facile raggiungibilità dell’isola

Si, ne sono consapevole! Più un’isola greca è difficilmente raggiungibile, meno frequentata è l’isola dal turismo di massa e più autentica risulterà la nostra esperienza di viaggio.

Ma chi di voi ha voglia di prendere oltre un aereo anche un traghetto di alcune ore mentre si ha a che fare con passeggini, pappe, orari e capricci?

Beh io no di sicuro, quindi la prima regola è scegliere un’isola dotata di collegamento aereo diretto dall’Italia.

Tutto ciò riduce abbastanza le scelte disponibili, ma ricordiamoci che è una scelta provvisoria: quando i bambini saranno grandi possiamo riprendere ad andare dove meglio crediamo, poiché i vincoli saranno diminuiti.


Presenza di spiagge adatte ai bambini

Sembra una pazzia, ma non è così ovvio. Ci sono isole con spiagge maggiormente adatte ai bambini ed altre meno. Alcune isole sono ricche di scogliere o spiagge difficilmente raggiungibili in auto, immaginate arrivarci con un passeggino.

Posso farvi l’esempio di Folegandros. Isola incantevole, sicuramente una delle migliori mai viste in vita mia, ma se devo pensare a queli delle spiagge siano raggiungibili con dei bambini piccoli, beh allora ne conto due o al massimo tre. Penso sia un vero peccato recarsi su un’isola e poter ammirare un numero così ridotto di spiagge.

Quindi secondo parola d’ordine: spiagge facilmente accessibili e nessuna arrampicata per raggiungerle.


Bellezza dell’isola

Capisco che siamo in vacanza con i figli, ma un’isola deve ad ogni modo arricchire in maniera importante il nostro bagaglio culturale e riempire di bello la nostra vista: altrimenti che andiamo in vacanza a fare?

Certo bisogna ammettere che quasi nessuna isola greca non merita di essere vista, ma nella mia scelta ho selezionato le isole che più hanno lasciato un segno indelebile nella mia memoria e mi auguro possano fare altrettanto con voi.

Non mi rimane che augurarvi buon viaggio a voi e tutta la Vostra famiglia!

Potrebbe anche interessarti:

2 commenti su “Le 5 migliori isole greche per un viaggio con bambini”

  1. Ciao Fabrizio
    Sto guardando x l anno prossimo la Grecia come meta turistica.
    Ho una bimba di 8 anni e vorrei una spiaggia con fondale basso dove mia figlia e noi possiamo stare in tutta tranquillità specialmente io che non so nuotare e appena non tocco vado in ansia. Quale mi consigli?
    Ma in dicembre che clima fa in Grecia? Possibile fare il bagno?
    Grazie puoi rispondermi
    borghisusanna@virgilio.it
    Ciao

    1. Ciao Susanna,
      A Dicembre è abbastanza dura fare il bagno. Uno dei posti più caldi potrebbe essere Rodi, ma forse il bagno sarà difficile. Meglio scegliere le Canarie.
      Se invece vuoi spiagge dal fondale basso, potresti pensare a Naxos che ha tante belle spiagge.
      Un alternativa potrebbe anche essere Skiathos o la stessa Rodi, qui trovi la spiaggia di Lindos che sarebbe perfetta e bellissima.
      Se hai altre domande, fammi sapere,
      Fabrizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su