migliori fotocamere per ritratti

Migliori fotocamere per ritratti

Scegliere la migliore fotocamera per ritratti tra le centinaia di fotocamere esistenti in commercio non è cosa semplice.

Tra i migliori modelli da prendere in considerazione per un acquisto andrebbero certamente presi in considerazione sia una fotocamera DSLR, ma anche una fotocamera mirrorless o addirittura uno smartphone o meglio un cameraphone.

Il vantaggio di scegliere una DSLR o una mirrorless è che questo tipo di fotocamere consentono l’utilizzo di obiettivi diversi e solitamente sono dotati di sensori di grandi dimensioni, capaci di ottenere la massima qualità delle immagini e una perfetta sfocatura dello sfondo.

Certo gli smartphone di ultima generazione, non sono tanto da meno, offrendo interessanti modalità di scatto e specifiche modalità per la realizzazione di ritratti, riuscendo anche ad ottenere ottimi risultati in termini di sfocatura dello sfondo.


Come scegliere tra una DSLR e una mirrorless?

Domanda da un milione di dollari, ma teniamo presenti le maggiori caratteristiche.

Entrambe prevedono la possibilità di aggiungere lenti e obiettivi supplementari. Le DSLR al giorno d’oggi offrono un rapporto qualità prezzo ottimo, mentre le mirrorless sono generalmente più costose, ma garantiscono un ingombro limitato, alta versatilità e video perfetti in 4k.

In linea generale, per l’acquisto di un’ottima fotocamera per ritratti si può spendere una cifra molto differente. Si passa da migliaia di euro ad alcune centinaia.

Bisogna ammettere che non dovrete per forza spendere un capitale, poiché anche le fotocamere per principianti riescono a donare un’ottima qualità dell’immagine e realizzare ritratti perfetti.

Se comunque la vostra intenzione è quella di ottenere scatti di qualità professionale, dovrete considerare l’acquisto di obiettivi appositi, ideali per la realizzazione di ritratti perfetti.

Nonostante si ottengano ottimi risultati anche con gli obiettivi in dotazione, se volete fare un salto ulteriore per raggiungere un livello professionale, un obiettivo sarà indispensabile.

I teleobiettivi con una buona lunghezza focale e una buona apertura consentono infatti di ottenere ritratti perfetti con una perfetta sfocatura dello sfondo.

Occorre insomma scegliere la fotocamera prima di tutto sulla base della vostra esperienza nel mondo della fotografi.

Se non siete dei veterani, un modello entry-level potrà sicuramente soddisfare le vostre aspettative (ne trovate alcune molto valide nella nostra classifica). Se invece siete già su un ottimo livello di conoscenza fotografica, ho preparato per voi due modelli che non potranno certo deludervi: guardate la prima e la seconda posizione in classifica.

In ultima posizione ho inserito invece la vera sorpresa: uno smartphone in grado di ottenere risultati straordinari in tema di ritratti.


Le migliori fotocamere per ritratti del 2020

Vediamo quindi quali siano i migliori prodotti per realizzare ritratti. Considereremo ogni fascia di prezzo, partendo dai prodotti più professionali e costosi, sino ai modelli entry level, ma in grado di ottenere risultati perfetti.


#1 Nikon Z6

fotocamera per ritratti

Una mirrorless full frame per ottenere il massimo della qualità nella produzione di ritratti.

Tipo: Mirrorless | Sensore: 24,5 MP full-frame CMOS | Lenti: Nikon Z | Autofocus: Si | Schermo: 3.2 pollici, 2100k | Livello esperienza: Esperto

Partiamo con uno dei migliori prodotti in circolazione per la realizzazione di ritratti. Con la Nikon Z6 sarete in grado di ottenere fotografie di qualità professionale in qualsiasi condizione.

Come prima cosa il suo ampio sensore da 24,5 megapixel è in grado di scattare ritratti con sfondo nitido e ricco di dettagli, così come sfondi sfocati alla perfezione, per mettere in risalto il soggetto.

La Nikon Z6 possiede un corpo macchina ergonomico e facile da impugnare, nonché molto comodo da utilizzare, grazie al posizionamento intuitivo dei comandi.

Il suo processore è capace di elaborare una notevole mole di dati al secondo, rendendo le prestazioni di questa mirrorless all’altezza di quelle della migliore reflex in commercio.

Lo schermo da 3,2 pollici e 2100 k permette di impostare la macchina a proprio piacimento, mettere a fuoco e rilasciare l’otturatore.

Si tratta insomma di uno dei modelli migliori in circolazione, capace di sfruttare appieno le competenze di chi è in grado di manovrarla al meglio, garantendo una qualità dell’immagine superiore in qualsiasi occasione.

Pro

  • Perfetta impugnatura
  • Altissima risoluzione
  • Ottima qualità delle immagini
  • Video perfetti

Contro

  • Prezzo impegnativo
  • Quantità limitata di obiettivi a disposizione

Offerta
Nikon Z6 Body + FTZ Mount Adattatore Fotocamera Mirrorless Full Frame, CMOS FX da 24.5 MP, 273 Punti AF, Mirino OLED da 3.686k Punti Quad VGA, 4K, LCD 3.2", Nero, [Nital Card: 4 Anni di Garanzia].
  • L'ampio innesto Nikon Z-mount e le ottiche NIKKOR Z si combinano per dar vita a immagini e video 4K di...
  • Sensore full-frame da 24,5 megapixel e il sistema AF a rilevamento di fase integrato sul piano focale
  • Video 4K/UHD a 30p full-frame
  • veloce processore EXPEED 6
  • Sensibilità ISO (100-51.200)
Uno scatto da una Nikon Z6

#2 Fujifilm X-T3

fotocamera per ritratti

Un modello incredibile di mirrorless che trasuda un fascino retrò.

Tipo: Mirrorless | Sensore: 26.1MP APS-C X-Trans CMOS | Autofocus: Si| Schermo: 3.0 pollici| Livello esperienza: Esperto

Per gli amanti del gusto estetico anche quando acquistano una fotocamera, penso che questo modello di Fujifilm X T-3 possa fare al caso vostro.

Questo modello mixa infatti le ultime innovazioni tecniche ad un gusto estetico molto piacevole.

Per gli amanti dei ritratti, la Fujifilm X T-3 mette a disposizione tutto ciò di cui avrete bisogno ed alcune chicche che vi lasceranno senza fiato.

L’eccellente gamma degli obiettivi usati, uniti al sensore di ultima generazione CMOS X-Trans rendono possibile catturare un numero di dettagli sopra la media, avendo allo stesso tempo una gamma di colori unica.

Certo il prezzo di acquisto è un po elevato, ma se non potete permettervi questo gioiellino, esiste un’alternativa.

Date un’occhiata alla Fujifilm X-T30 per avere un’idea. Mette a disposizione parte della tecnologia che la T-3 offre, ma a un prezzo più accessibile.

Pro

  • Bellissimo aspetto estetico
  • Buona disponibilità di obiettivi
  • Estrema qualità delle foto

Contro

  • Abbastanza costosa

Fujifilm X-T3 Fotocamera Digitale, 26 MP, Sensore X-Trans CMOS 4 APS-C, Filmati 4K 60p 10bit, HDMI Out 4:2:2, Mirino EVF 3.69 MP, Schermo LCD 3" Touch Orientabile, Nero
  • Corpo macchina in lega di magnesio tropicalizzato
  • Sensore APS-C X-Trans CMOS 4 (BSI) da 26 Mpixel + X-Processor 4
  • Filmato 4K DCI 60p codec HEVC/H.265 10bit + HDMI out 4:2:2 + Filmato HIGH SPEED Full HD 120p
  • WiFi e Bluetooth per controllo remoto e trasferimento immagini a smarphone e tablet

#3 Sony Alpha 6100 

fotocamera per ritratti

Una mirrorless entry level della grande gamma degli inventori della mirrorless: la Sony.

Tipo: Mirrorless | Sensore: 24.2MP APS-C Exmor CMOS | Lenti: Sony E | Autofocus: Si | Screen: 3.0 pollici | Livello esperienza: PrincipiantiLa fotocamera Sony A6100 è la nuova versione di un grande successo della casa produttrice. La Sony A6000 infatti è stata campione di vendite per diversi anni.

La nuova versione mantiene la maggior parte delle caratteristiche di successo del modello precedente e ne ha evolute altrettante, aggiornandole alle tecnologie più moderne sviluppate negli ultimi anni.
Per gli appassionati di ritratti le novità più salienti sono l’introduzione del tracking in tempo reale dell’autofocus e dell’AF Eye.

La fotocamera possiede un meccanismo automatico di riconoscimento facciale, che consente di scattare fotografie sempre più nitide e ottenere un livello di dettaglio unico.

La cosa curiosa è che la funzione lavora alla perfezione non solo sugli umani ma anche sugli animali domestici.

Il lato maggiormente negativo è invece la presenza nel corpo macchina di una quantità eccessiva di materiale plastico, che non agevola una sensazione di robustezza in mano.

Tutto sommato però il modello è uno dei migliori in termini di rapporto qualità prezzo.

Pro

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Ottima qualità delle immagini
  • Video ottimi

Contro

  • Tanta plastica nel corpo macchina

Offerta
Sony Alpha 6100 - Fotocamera Digitale Mirrorless ad Obiettivi Intercambiabili, Sensore APS-C, Video 4K, Real Time Eye AF, Real Time Tracking, ILCE6100B, Nero
  • AUTOFOCUS VELOCE E PRECISO: sfrutta l'AF in 0,02s, Real Time Eye AF e Real Time Tracking per mantenere il...
  • PORTALE SEMPRE CON TE: Con il suo design leggero e compatto l'A6100 è ideale per scatti in viaggio e...
  • CATTURA I MOMENTI DECISIVI: Fino a 11fps in scatto continuo con AF/AE tracking.
  • CATTURA I SOGGETTI DA DIVERSE ANGOLAZIONI: fotografa il tuo soggetto con semplicità scattando da diverse...
  • CONDIVIDI IL TUO SCATTO: Condividi la tua foto sul tuo smartphone tramite l'app Imaging Edge...

#4 Nikon D3500

Se state cercando la vostra prima DSLR, questa fotocamera entry-level è un’ottima scelta.

fotocamera per ritratti

Tipo: DSLR | Sensore: 24.2 MP APS-C CMOS | Lenti: Nikon F | Autofocus: Si | Schermo: 3.2 pollici| Livello esperienza: Principianti

Sei vi trovate ai primi passi nel mondo della fotografia e volete compiere il primo step verso l’acquisto di una vera fotocamera, è molto probabile che non vorrete spendere migliaia di euro, ma forse cercate qualcosa di più economico, che però consenta di scattare foto ad una qualità medio-alta.

La Nikon D3500 potrebbe essere la scelta perfetta, poiché proposta ad un prezzo più che ragionevole, nonostante le prestazione mediamente più elevate.

Si tratta infatti della perfetta compagnia nel percorso di crescita della conoscenza del mondo delle fotocamere e della fotografia.

Possiede un obiettivo 18 – 55 mm f/3,5 – 5,6 al quale potrete volendo abbinare un ulteriore obiettivo da 50 mm per ottenere nelle foto di ritratti una qualità ancora maggiore.

Pro

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Semplice da utilizzare
  • Ottima qualità delle immagini

Contro

  • Nonostante le ottime performance, non è il miglior modello in commercio

Offerta
Nikon D3500 Fotocamera Reflex Digitale con Obiettivo Nikkor AF-P 18-55, F/3.5-5.6G VR DX, 24.2 Megapixel, LCD 3", SD da 16 GB 300x Premium Lexar, Nero [Nital Card: 4 Anni di Garanzia]
  • Sensore in formato DX da 24.2 megapixel
  • Efficace processore di elaborazione delle immagini EXPEED 4
  • Nikon SnapBridge: connessione sempre attiva con il proprio dispositivo smart
  • Batteria ad alta capacità: fino a 1.200 scatti con una singola carica
  • Nikon D3500 + AF-P DX 18-55 VR, Cinghia, oculare in gomma attaccato, tappo corpo, batteria ricaricabile...

#5 Samsung S20+

fotocamera per ritratti

Uno smartphone Android ben performante con ottime opzioni di ritratto.

Tipo: Smartphone| Fotocamere: 12MP, 16MP, 12MP | Lenti: f/1.5-2.4, f/2.2 super grandangolo, f/2.4 teleobiettivo| Schermo: 6.4 pollici HD

L’ultimo posto della nostra classifica è invece occupato da uno smartphone o meglio, come si è soliti definirli negli ultimi tempi, un cameraphone, ovvero uno smartphone che pone tra le sue migliori funzionalità la fotografia.

Il Samsung S10+ è sicuramente una delle scelte migliori con sistema operativo Android, tra gli smartphone attualmente in commercio.

Possiede un bellissimo display ad alta risoluzione e una splendida app per la fotocamera, capace di scattare foto anche con file di formato raw.

Molto interessante è l’opzione Live Focus, che consente di sfocare alla perfezione lo sfondo e che può essere sfruttata appieno per fotografare ritratti.

Le prestazioni di questo smartphone sono sicuramente molto alte e tali da non farvi venire mancanza di una fotocamera compatta.

Pro

  • Tripla fotocamera
  • Modalità ritratti
  • Bellissimo schermo
  • Alta qualità video

Contro

  • Non è una fotocamera

Offerta
Samsung Galaxy S10+ Smartphone, Display 6.4" Dynamic AMOLED, 128 GB Espandibili, RAM 8 GB, Batteria 4100 mAh, 4G, Dual SIM, Android 9 Pie, [Versione Italiana], Prism Black
  • Il display Infinity-O Dynamic AMOLED offre una maggiore risoluzione, colori vividi e un contrasto elevato
  • La batteria del Galaxy S10+ diventa intelligente: impara dalle tue abitudini e ottimizza le prestazioni...
  • Galaxy S10+ ha un alto livello di sicurezza: il lettore di impronte digitali ad ultrasuoni integrato nel...
  • Trasformati in un fotografo esperto grazie al set di fotocamere professionali montato sul Galaxy S10+
  • Galaxy S10+ è in grado di supportare fino a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna; e grazie alla...

Come scegliere la migliore fotocamera per ritratti?


Per scegliere con coscienza una buona fotocamera per ritratti, in grado di soddisfare le nostre esigenze, sono diverse le caratteristiche e le funzionalità che occorre prendere in considerazione.


Scegliete il tipo di fotocamera più adatto

Nel settore della ritrattistica sono le fotocamere DSLR e le mirrorless ad essere maggiormente selezionate dagli amanti della fotografia.

Il motivo è che queste macchine, seppur possano essere abbastanza costose, sono in grado di ottenere risultati ottimali, immagini ad alta risoluzione perfette anche per la stampa, con una gamma di obiettivi supplementari tra cui scegliere abbastanza ampia.


Stabilizzatore delle immagini

Si tratta di un’opzione molto importante, poiché attenua i tremolii e i movimenti a cui la mano del fotografo è sempre sottoposta, rendendo le fotografie più stabili e senza sfocature.


Sensore di ampie dimensioni full frame

La presenza di un sensoe di ampie dimensioni in una fotocamera è forse l’elemento che maggiormente garatisce il possesso di una fotocamera di grande qualità.

Tra le altre cose il sensore partecipa alla creazione di una minore profondità di campo e alla creazione di perfetti sfondi sfocati che nella fotografia ritrattistica fanno la differenza.


Ergonomia e maneggevolezza

Questo è un altro fattore che nella fotografia ritrattistica svolge un ruolo importante. Sia la possibilità di avere un’ottima presa comoda della macchina, che la semplicità di regolare le impostazioni principali con un veloce click sulla macchina hanno un’importanza fondamentale.


Disponibilità di obiettivi supplementari

Un ultimo dettaglio a cui fare attenzione, è la possibilità di aggiungere alla fotocamera ulteriori obiettivi supplementari e ottiche extra.

Per questo motivo il consiglio è sempre quello di prediligere fotocamera della marche più conosciute, come Canon, Nikon, Fujifilm o Sony.


Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su