migliori dispositivi antiabbandono

I migliori dispositivi anti-abbandono per la sicurezza dei bambini in auto

Carissimi viaggiatori,

oggi riprendiamo ad occuparci dell’auto e in particolare della sicurezza in auto, proprio perché tanti come me sono soliti fare tanti chilometri all’anno sulle strade.

Io personalmente percorro circa 20.000 km ogni anno per motivi personali, ma da quando il mio nuovo lavoro prevede l’utilizzo dell’auto anche per scopi professionali, presumo che la quantità di chilometri percorsi quest’anno aumenterà abbastanza.

Ci tengo tanto a parlarvi di sicurezza in auto perché a breve diventerò papà e vi anticipo che per la sicurezza di mio figlio in macchina non ho badato a spese.

Nello specifico, io ho acquistato un passeggino trio, che avesse integrato un ovetto con dispositivo anti-abbandono e una base isofix per tenere saldo l’ovetto al sedile.

E’ un modello un po costoso, ma sulla salute di mio figlio non intendo risparmiare neanche un euro. E’ prodotto dalla Chicco e se volete, lo trovate qui.

Ovvio che effettivamente avere un ovetto con dispositivo anti-abbandono integrato, è un lusso che non tutti vogliono permettersi per tanti motivi.

Mettiamo il caso che un parente voglia regalarvi un passeggino trio in perfette condizioni di qualche anno fa oppure che vogliate comprare il trio in un negozio dell’usato per risparmiarci qualcosa.

In tutti questi casi sarete sprovvisti di dispositivo anti-abbandono, ma fortunatamente esiste il modo di integrarlo successivamente in maniera molto semplice.

Per questo motivo ho deciso di creare questa guida, con lo scopo di darvi un’idea delle possibilità esistenti sul mercato per integrare al vostro ovetto un bel dispositivo anti-abbandono per sentirsi più sicuri durante l’utilizzo dell’automobile con il bambino a bordo.

Vi ricordo che se volete approfondire l’argomento, potete dare un’occhiata alla mia guida “come trasportare in auto bambini e neonati”.

Prima di entrare nel dettaglio a comprendere quali siano i migliori modelli di dispositivo anti-abbandono in commercio, può essere utile fare un po di chiarezza e scoprire cosa dica esattamente la leggere italiana su questi dispositivi.


Obbligo dei dispositivi anti-abbandono: cosa prevede la legge?


La legge 1 ottobre 2018 n. 117 ha previsto l’obbligatorietà dell’installazione di un dispositivo anti-abbandono nei veicoli che trasportano un bambino di età inferiore ai 4 anni.

E’ entrato in vigore nel novembre 2019 il nuovo codice della strada che disciplina l’uso delle cinture di sicurezza, nonché l’utilizzo dei meccanismi anti-abbandono a bordo delle automobili private.

miglior dispositivo antiabbandono

Con il decreto 122/2019, vengono inoltre previsti i requisiti tecnici che questi dispositivi debbano possedere. In particolare uno dei 3 seguenti punti deve essere posseduto dell’ovetto installato sull’automobile:

  • Il dispositivo anti-abbandono può essere integrato nell’ovetto che trasporta il bambino;
  • La presenza di un tale dispositivo all’interno della dotazione di accessori dell’automobile, elencato nei documenti di omologazione del veicolo;
  • Il dispositivo può essere acquistato separatamente come meccanismo autonomo ed essere poi integrato all’interno dell’ovetto per il trasporto del bambino.

Il sistema anti-abbandono deve attivarsi automaticamente, senza l’intervento del conducente, e deve emettere all’attivazione un segnale di allarme percepibile sia dall’interno che dall’esterno del veicolo, in modo da destare prontamente l’attenzione del conducente.


Il buono da 30€ per l’acquisto del dispositivo anti-abbandono


Il Ministero delle Infrastrutture e trasporti mette a disposizione degli interessati, un buono del valore di 30€ per tutti coloro che hanno acquistato un dispositivo anti-abbandono.

La richiesta del buono è abbastanza semplice, se si è in possesso delle credenziali SPID per l’identità digitale.

La procedura prevede l’accreditamento sul sito web Bonus dispositivi anti-abbandono del Ministero, il caricamento dello scontrino di acquisto e il successivo ottenimento del buono.

Se dallo scontrino di acquisto non risultasse in modo inequivocabile che lo stesso di riferisca all’acquisto di un dispositivo anti-abbandono, è necessario allegare anche un’autocertificazione che ne attesti la veridicità.


I migliori dispositivi anti-abbandono


Vediamo ora quali siano i migliori dispositivi anti-abbandono disponibili in commercio, da me scelti personalmente sulla base delle loro caratteristiche tecniche e del generale rapporto qualità prezzo. Sono state molto d’aiuto le recensioni delle persone che hanno già acquistato il dispositivo, usate come importante aiuto per valutare la qualità del prodotto.


#1 Dispositivo anti-abbandono Tippy Pad


dispositivo antiabbandono

Tippy Pad è forse il dispositivo antiabbandono più amato dagli italiani. Si tratta di un comodo cuscinetto da installare sopra l’ovetto o il seggiolino per il bambino.

Rileva la presenza del bambino e in caso di assenza del conducente, invia un pronto segnale sonoro, che allarma il genitore scongiurando che il piccolo venga abbandonato in auto da solo.

Tippy Pad è capace di funzionare in assoluta autonomia. Rileva immediatamente la presenza del bambino, non appena il seggiolini viene riposto in auto, senza che sia richiesto l’intervento del genitore.

Tippi Pad ha un doppio livello di allarme. Il primo consiste in un allarme visivo e sonoro che viene inviato sullo smartphone del conducente, qualora dimenticasse il bambino in auto.

Il secondo invece è un SMS comprensivo di geolocalizzazione che viene inviato ai numeri di cellulare di emergenza, salvati in precedenza.

Il dispositivo si basa sulla tecnologia BLE (Bluetooth Light Energy), a basso consumo, che ha superato numerosi test di qualità prima di essere messa in commercio.

L’app è capace di monitorare costantemente il livello della batteria dell’apparecchio e invia una notifica al conducente, nel caso il livello della batteria sia basso.

La batteria ha una durata sorprendente, pari a 4 anni, considerando un utilizzo pari a 2 ore al giorno e resiste sino ad una temperatura di 80 gradi centigradi.

La configurazione dell’app sul cellulare è molto semplice.

TIPPY PAD dispositivo anti abbandono
  • Sistema anti abbandono Conforme alla legge 122/2019 facilmente installabile sui seggiolini auto (esito...
  • Il cuscinetto, posizionato sul seggiolino, rileva la presenza del bambino dialogando via Bluetooth con...
  • Se l’adulto non torna indietro entro 40 secondi, partono in automatico 2 sms a due numeri di emergenza...
  • Senza fili, durata della batteria 4 anni con un uso medio di 2 ore al giorno
  • Non emette radiazioni nocive

#2 Dispositivo anti-abbandono Baby Bell


dispositivo antiabbandono

Baby Bell Plus è un altro sistema di dispositivo anti-abbandono di ultima generazione, con una qualità e un livello di tecnologia altissimo.

Il dispositivo si adatta a qualsiasi tipo di auto, comprese quelle dotate di start & stop. Ha incorporato un allarme che segnala anche il mancato utilizzo della cintura si sicurezza.

La potenza audio della suoneria è stata aumentata del 20% rispetto al modello precedente.

Uno dei principali vantaggi di questo modello è il fatto che può essere usato con o senza l’ausilio di un app, dunque lo smartphone non è necessario per garantirne l’utilizzo.

Con l’ausilio dello smartphone è però possibile godere del doppio dispositivo di sicurezza. Oltre alla classica verifica che il bambino non sia stato dimenticato in auto, Baby Bell richiede al conducente una conferma dell’effettivo prelievo del bambino dall’auto tramite notifica sullo smartphone.

In caso di mancata risposta scatta un nuovo allarme ai contatti precedentemente inseriti sull’app, di modo che anche se hai scordato il cellulare in auto col bambino, qualcuno sia avvisato per poterti aiutare.

Baby Bell Plus riesce a gestire due diversi seggiolini contemporaneamente.

Riesce a funzionare con tutte le auto e tutti i seggiolini esistenti.

Gli SMS inviati da Baby Bell sono completamente gratuiti, con questo dispositivo si riesce dunque ad ottenere il massimo della sicurezza esistente: il tuo bimbo sarà sempre al sicuro.

Steelmate Baby Bell Plus dispositivo anti abbandono universale per 1 seggiolino - espandibile a 2
  • Dispositivo certificato a norma del DM 122 2/10/2019 in vigore dal 7 novembre 2019
  • Adatto a tutti i seggiolini / senza impatto sull’omologazione (eseguiti crash test); funziona su tutte...
  • Gestisce fino a 2 seggiolini (2° Smart pad venduto separatamente)
  • Funziona con e senza smartphone, non serve Bluetooth, senza fili (durata batteria: 4 anni con normale uso...
  • Doppia Sicurezza: allarme anti abbandono appena il conducente spegne l’auto o slaccia la propria...

#3 Dispositivo anti-abbandono Chicco


dispositivo antiabbandono

Anche la Chicco ha messo sul mercato un dispositivo per tutti coloro che sono in possesso di un seggiolino o di un ovetto sprovvisto di dispositivo antiabbandono integrato.

Anche questo modello della Chicco propone due diversi livelli di allarme: il primo si attiva quando lo smartphone si allontana dall’auto su cui è installato l’accessorio chiuso (dunque attivo) o sia presente un bambino sul seggiolino.

L’allarme è sia acustico che visivo.

Il secondo livello di allarme si attiva invece nel caso in cui in un predeterminato periodo di tempo non venga silenziato l’allarme di primo livello.

In questo caso il dispositivo invia un SMS ai numeri predefiniti sull’app, comprensivo della geolocalizzazione dell’auto.

L’installazione la configurazione dell’app è semplice e intuitiva.

Chicco Bebècare Easy-Tech, Sistema Anti-Abbandono, Bianco / Blu
  • Il dispositivo è universale: può essere utilizzato sia sui seggiolini già presenti sul mercato che sui...
  • Dopo averlo agganciato alle cinture del seggiolino o dell'auto, basta chiuderlo ed il gioco è fatto
  • La prima installazione e il relativo utilizzo del sistema richiedono solo pochi minuti; la connessione...
  • Scaricare l'app gratuita Bebècare, creare un "account famiglia" con un'unica password e inserire i...
  • Livello di allarme 0: se il genitore si allontana dall'auto con lo smartphone, lasciando il bimbo a...

#4 Dispositivo anti-abbandono Inglesina


dispositivo antiabbandono

Vediamo ora invece il modello proposto da un altro famoso marchio di attrezzatura per la cura dei più piccoli, ovvero Inglesina.

Questo modello di dispositivo anti-abbandono si adatta alla perfezione a tutti gli ovetti e i seggiolini Inglesina in circolazione.

Il dispositivo è perfettamente conforme alla normativa vigente in tema di sicurezza stradale e assolve alla perfezione agli obblighi previsti dalla legge 117/2018.

Il dispositivo avvisa il conducente in tutti quei casi, nei quali lo smartphone dell’utilizzatore si allontani dall’auto nella quale è attivo un seggiolino con a bordo un bambino.

In caso di mancata risposta al primo avviso, il dispositivo invia un SMS ai numeri di emergenza preventivamente inseriti all’interno dell’app, comprensivo dei dati per geolocalizzare l’auto.

Il rivestimento in tessuto è sfoderabile e lavabile in lavatrice a 30 gradi.

In linea teorica il dispositivo dovrebbe funzionare alla perfezione anche con seggiolini o ovetti di marchio diverso da Inglesina, ma il marchio non si assume alcuna responsabilità in caso di incompatibilità.

Inglesina Ally Pad, Dispositivo Anti-Abbandono, iOS/Android
  • Avvisa l’utilizzatore, con un allarme visivo e sonoro sullo smartphone, nel caso in cui ci si allontani...
  • In caso di mancata risposta, l'App invia un SMS ai contatti di emergenza preimpostati indicando le...
  • Segue la crescita del bambino passando dall’ovetto ai seggiolini più grandi con facilità
  • Rivestimento tessile sfoderabile e lavabile a mano a 30°C
  • Ogni dispositivo Ally Pad può essere abbinato ad un numero illimitato di account

#5 Dispositivo anti-abbandono Bébé Confort


dispositivo antiabbandono

Anche la famosa (e italiana) ditta Baby Confort ha dato il suo contributo in tema di dispositivi anti-abbandono, mettendo sul mercato un proprio prodotto testato e perfettamente omologato a norma di legge.

Si tratta anche in questo caso di un cuscino intelligente, in grado di rilevare la presenza di un bambino sul seggiolino e avvisare prontamente il conducente, nel caso lo smartphone del proprietario si allontani dall’automobile con il bambino al suo interno.

Anche in questo caso vige un doppio sistema di allarme. Il primo avvisa il conducente con una notifica visiva e sonora sull’app.

In caso questa notifica venga ignorata, il dispositivo avvisa i numeri di emergenza salvati sempre all’interno dell’app in precedenza.

Il cuscino offre un confort aggiuntivo per il seggiolino, poiché soffice e confortevole, ed offre anche un doppio lato, uno estivo e uno invernale.

Il cuscino può agevolmente essere spostato dall’ovetto (per i bambini più piccoli) ad un successivo seggiolino, in modo da poterlo usare sino ai 12 anni del bambino.

La batteria del dispositivo ha una durata di circa 4 anni. Una volta esaurita si può acquistare una nova batteria senza problemi.

Il costo degli SMS di emergenza è gratuito e a carico di Bébé Confort.

Offerta
Bébé Confort e-Safety Dispositivo Anti Abbandono, Sensore Antiabbandono con Allarme Seggiolino Auto Bambini, Nero
  • Dispositivo anti abbandono seggiolino auto rileva la presenza del bambino e avverte se è stato lasciato...
  • Il sensore antiabbandono dialoga attraverso l'applicazione E-safety gratuita per iOS e Android: il...
  • Nel caso in cui il genitore/tutore non risponda all’avviso, viene inoltrato un SMS di allarme a 2...
  • Allarme seggiolino auto si attiva quando il bambino resta seduto sul seggiolino ed il genitore/tutore si...
  • Quando il bambino cresce, E-Safety può essere spostato comodamente, per passare dall'ovetto ad un...

Dispositivo anti-abbandono: guida all’acquisto


Cerchiamo ora di approfondire un po la tematica del dispositivo anti-abbandono, cercando di dare una risposta alle domande maggiormente richieste dai consumatori.


Come funziona un dispositivo anti-abbandono?


Il meccanismo che regola un dispositivo anti-abbandono è abbastanza semplice, poiché quasi tutti i dispositivi hanno l’aspetto di un cuscinetto.

Questo va posizionato sopra l’ovetto o il seggiolone (il bambino ci si siederà sopra per intenderci) e il cuscino potrà in questo modo rilevare la presenza del bambino sul seggiolone.

Il più dei dispositivi funziona con l’ausilio di un app, che l’utilizzatore deve installare nel suo smartphone.

Qualora il dispositivo sia attivo e rilevi lo spostamento del conducente dall’auto, attiva un allarme visivo e sonoro via app, che dovrebbe allarmare il conducente.

Qualora non si risponda a questo primo segnale, solitamente l’app passa all’allarme di secondo livello, che allerta invece i numeri di cellulare precedente definiti e salvati all’interno dell’app, inviandogli congiuntamente anche le coordinate GPS dell’automobile, di modo che possano agevolmente rintracciare l’auto.


Quali sanzioni o multe sono previste per coloro che non hanno un dispositivo anti-abbandono?


La legge 117/2018 ha introdotto l’obbligo nell’ordinamento italiano di possesso di un dispositivo anti-abbandono per tutti coloro che trasportano in auto bambini fino ai 4 anni di età.

Chi non si adegua alla legge, è soggetto ad una sanzione che varia da 88€ sino a 333€, nonché alla decurtazione di 5 punti dalla patente.

A essere costretto a pagare la multa è il conducente o comunque chi sia obbligato a prendersi cura del minore.

Qualora si passi a recidiva, ovvero il conducente sia soggetto 2 volte nel corso di 2 anni, allora si rischia anche la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi.

Riassumendo, l’obbligo di possesso del dispositivo anti-abbanndono NON si intende assolto nei seguenti casi:

  • Mancanza di dispositivo antiabbandono a bordo dell’auto;
  • Dispositivo anti-abbandono non conforme alla normativa;
  • Mancato funzionamento del dispositivo

Quali dispositivi anti-abbandono sono a norma?


La legge non ha ancora specificato con chiarezza quali siano i dispositivi anti-abbandono che non sono regolari o omologati secondo la normativa, per questo motivo vi consigliamo di acquistare uno dei modelli presentati in precedenza.

Parliamo infatti di una serie di produttori affidabili (anzi del meglio della produzione esistente in questo settore), acquistando uno di questi prodotti si è perfettamente in regola con la normativa.


Fino a che età del bambino è obbligatorio il dispositivo anti-abbandono?


La legge 117/2018 prevede l’obbligo del possesso del dispositivo anti-abbandono per il trasporto dei bambini sino ai 4 anni di età.


Alcuni gadget utili collegati all’uso del seggiolino o ovetto


Prima di lasciarvi voglio proporvi questi due simpatici gadget, che possono essere molto d’aiuto in caso di bimbi a bordo dell’auto. Dategli un’occhiata se volete.

  1. Cinturino per la testa del bambino
Rovtop 2 Pezzi Cinturino Supporto per Testa Bambini Neonati per Seggiolino Auto per Bambino e Neonato
  • Facile e confortevole: si adatta a qualsiasi sedile convertibile o bambino con facilità. Funziona appena...
  • Sicurezza: copre tutto il sedile per bambini e offre una maggiore protezione.
  • Facile da installare: posizionare la parte imbottita sulla fronte del bambino dopo che il piccolo si...
  • Composto da cotone biologico fatto a mano, molto resistente e limita qualsiasi movimento della testa.
  • Una fibbia in plastica regolabile elastica per adattarsi a tutte le dimensioni della testa.

2. Specchietto retrovisore per poter sempre vedere il bambino che viaggia in senso contrario di marcia

Specchietto Retrovisore Bambini Grande, Specchio Auto Bambino, Specchietto Regolabile Neonato per Sicurezza Poggiatesta Posteriore Auto, Specchio Retrovisore Interno per Auto Sedile Posteriore, Nero
  • 👶【Più Grande&Chiaro&Sicuro】 Lo specchietto del VicTsing sia più grande aspetto agli altri...
  • 👶【Semplificare il Posizionamento】 VicTsing specchio retrovisore auto con la parte rotante a 360°...
  • 👶【Facile da Montare e da Regolare】 VicTsing specchietto retrovisore bambini può essere montato...
  • 👶【Materiale Sicuro】 Lo specchietto è realizzato in materiale acrilico che è nitido come lo...
  • 👶【Buon Regalo per Neo Genitori】 Davvero utile per i neonati nel seggiolino per bambini nella...


Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su