migliori chitarre acustiche da viaggio

Migliori chitarre acustiche da viaggio

Quanti di voi amano suonare la chitarra e non vogliono farne a meno neanche in vacanza?

Quanti invece conoscono il calore di una chitarra davanti ad un falò in spiaggia o la sera in campeggio in compagnia degli amici migliori?

Rinunciare alla compagnia di una chitarra non è cosa semplice, ma spesso durante il viaggio problemi di spazio o di costi, non ci permettono di portare con noi lo strumento.

Con questo articolo voglio solo suggerirvi il modo migliore per non dover mai fare a meno dello strumento.

Incontreremo le migliori chitarre acustiche da portare in viaggio che ci offrono dimensioni ridotte o un costo accessibile, di modo da non dover portare con noi in viaggio lo strumento costoso che magari siamo soliti utilizzare.

Le migliori chitarre acustiche da portare in viaggio

Proviamo ora a dare un’occhiata a quali tra le chitarre che offre il mercato, possano adattarsi al meglio ad essere portate in viaggio.

OffertaBestseller No. 1
Yamaha GL1 Guitalele - Chitarra in Legno con Dimensioni Ukulele (43,2 cm, scala da 17") - 6 Corde (3 in nylon/ 3 in acciaio), Custodia Inclusa, Da Viaggio, Naturale
  • Il mini Guitalele Yamaha GL1 a 6 corde in nylon è una chitarra classica con le dimensioni di un ukulele...
  • Leggero, comodo da suonare e dal corpo estremamente compatto, il guitalele GL1 Yamaha combina il suono di...
  • Dal colore naturale e di ottima fattura, la chitarra ukulele Yamaha di alta qualità ha un design...
  • Perfetta per principianti e per esperti, la chitarra ukulele GL1 è la compagna ideale per chi ama la...
  • Articolo consegnato: 1 x Guitalele Yamaha GL1 / Scala di 433 mm (17 pollici) / Alta qualità / Strumento...
Bestseller No. 2
Yamaha APXT2 DRB Chitarra Elettrica-Acustica, 3/4, Rosso Scuro
  • Top in abete
  • Tastiera e ponte in palissandro
  • Sistema 68 pick-up
Bestseller No. 3
Luna Safari Peace - Chitarra acustica da viaggio, con custodia
  • Top in abete selezionato
  • Retro in mogano
  • Custodia inclusa

Le migliori chitarre acustiche da viaggio economiche

Tanti di noi chitarristi sanno bene che portare con se la propria chitarra con cui si è soliti suonare in vacanza non è affatto il massimo.

Come prima cosa durante il viaggio si fanno numerosi spostamenti che potrebbero danneggiare lo strumento o rovinarlo.

Come seconda cosa infine è possibile che lo strumento che siamo soliti suonare sia costato abbastanza e la paura di rovinarlo in viaggio, in spiaggia o in montagna può essere alta.

Per questo motivo andiamo ora a vedere quali strumenti economici esistano sul mercato, che possano comunque garantire una qualità sufficiente e un suono qualitativamente buono.

#1 Chitarra acustica Yamaha F310

Chitarra acustica

La chitarra Yamaha F310 è veramente un ottimo strumento se pensiamo al prezzo a cui è offerto.

Si tratta ovviamente di un entry level, che però offre un suono e una risonanza dolce e brillante.

La serie F della Yamaha offre dimensioni leggermente più ridotte, ma garantisce la solita qualità artigianale Yamaha, che le permette di adattarsi a qualsiasi genere musicale si voglia suonare.

Il corpo è realizzato i abete, mentre la tastiera è palissandro. L’aspetto è molto naturale e lo strumento è molto leggero (soli 2,4 kg), il che lo rende perfetto per essere trasportato.

Si tratta sicuramente di uno dei migliori prodotti esistenti sul mercato per esser portato con noi in vacanza.

Nel caso il prodotto vi abbia incuriosito, potete dare un’occhiata ai maggiori dettagli presenti sullo store Amazon cliccando su questo link.

Offerta
Yamaha F310 Chitarra Folk - Chitarra Acustica 4/4 in Legno (63,4 cm, scala da 25”) - 6 Corde in Acciaio, Naturale
  • La chitarra acustica entry level Yamaha F310, caratterizzata da un tradizionale corpo occidentale dalle...
  • Dal blues al rock, la chitarra acustica F310 si adatta ai diversi generi e stili e offre l'eccezionale...
  • Caratterizzata da top in abete, retro e lati meranti, tastiera in palissandro che le conferiscono un...
  • Pensata per i principianti di tutte le età e consigliata dagli insegnanti di musica, la chitarra Yamaha...
  • Articolo consegnato: 1 x Chitarra Acustica Yamaha F310 / Scala di 634 mm (25 pollici) / Chiave Esagonale...

Non c’è modo migliore di convincersi di questo acquisto, se non sentendo il vero suono dello strumento. Non perdetevi questo video!

#2 Chitarra acustica Fender CT-60S

Chitarra acustica

Passiamo ora alla chitarra Fender CT-60S.

Si tratta di un modello più costoso del precedente, ma che svolge il suo lavoro in maniera perfetta.

Si tratta di un modello specialmente concepito per i viaggi, ha dunque un corpo di dimensioni leggermente ridotte ed è molto leggera (soli 3 kg).

Corpo realizzato in abete massiccio e scala in palissandro.

Ciò che stupisce di questo strumento è sicuramente l’altissima qualità del suono che riesce a garantire.

Un altro ottimo modello da prendere in considerazione per avere uno strumento sempre disponibile ovunque si vada.

Cliccando qui, puoi dare un’occhiata ad altre foto del modello.

Fender ct-60s, naturale, palissandro chitarra acustica da viaggio
  • NUOVO stile del corpo da viaggio
  • Top in abete massello con "" x "smerlato -bracing
  • Retro e lati in mogano
  • facile-to-play con tastiera arrotolato Bordi

Curiosi di sentire come suona questa chitarra? Allora non perdetevi questo breve video di presentazione.

#3 Chitarra acustica Navarra NV32

Chitarra acustica

Veniamo ora ad un modello super economico. La chitarra Navarra NV32 è sicuramente adatta a coloro che vogliono spendere poco per avere una bella chitarra da viaggio.

Ovviamente tutto ciò ha un costo. Rispetto alla Yamaha ad esempio perdiamo un po di qualità, ma le performance rimangono comunque più che sufficienti come testimoniano le recensioni di chi l’ha acquistata.

Si tratta di una buona scelta per chi non ha eccessiva disponibilità di soldi o chi non vuole investire troppo su uno strumento che userà solo in viaggio.

Qui potete dare un’occhiata ad altre foto.

Navarra NV32 Chitarra Acustica con Borsa, Natural
  • Dreadnought, Vernice natural, Fondo e fasce nero, Rifinitura bordi color crema
  • Bottoni in nickel-silver e truss-rod, Meccaniche cromate
  • Scala 648 mm
  • Larghezza sellette: 43 mm, Meccaniche Die-Cast
  • Borsa imbottita con cinghie zaino e tasca per spartiti

#4 Chitarra acustica Ibanez V50NJP-NT

Chitarra acustica

Diamo ora un’occhiata ad un’altra ottima scelta.

Si tratta sempre di un entry level, ma questa volta è prodotta dall’Ibanez.

La cosa interessante di questo prodotto è che è venduto completo di ogni accessorio indispensabile per suonare: copertura, cintura, sintetizzatore automatico, picconi e corredo.

Il corpo della chitarra è realizzato in abete, fondo e fasce in agathis, manico in mogano e tastiera e ponte in palissandro.

E’ un prodotto che ha un ottimo suono se pensate al prezzo al quale lo portate a casa.

Sicuramente la scelta perfetta da portare in vacanza, grazie al suo peso irrisorio e al suo prezzo allettante.

Se siete curiosi, trovate qui sullo store Amazon, maggiori foto e dettagli.

Offerta
Ibanez V50NJP-NT Chitarra, Naturale
  • Jam Pack
  • Con Borsa
  • Con Accessori

Non ancora convinti della qualità di questo prodotto? Sentite allora come suona in questo video!

Le migliori chitarre acustiche da viaggio di piccole dimensioni

Vediamo ora invece quelle chitarre che oltre ad avere un prezzo ottimo, hanno anche dimensioni così ridotte, da poter essere trasportate con estrema semplicità in viaggio.

#5 Chitarra acustica Yamaha GL1 Guitalele

Chitarra acustica

La Yamaha Guitalele è un altro prodotto sicuramente interessante.

Innanzitutto anche in questo caso abbiamo la garanzia di un prodotto Yamaha, ovvero qualità garantita.

I secondo luogo, le dimensioni di questo prodotto sono incredibili: soli 71 cm totali di lunghezza per un peso di soli 1,45 kg.

Sono in pratica le dimensioni di un ukulele, ma questo prodotto ci permette di suonare come se avessimo una normale chitarra.

Dotata di 6 corde in nylon, top in abete rosso e tastiera in palissandro.

Uno strumento divertentissimo da suonare e perfetto per trascorrere una bella serata in compagnia durante le vacanze.

Curiosi? Con un clic qui, potete scoprire maggiori dettagli e vedere altre foto.

Offerta
Yamaha GL1 Guitalele - Chitarra in Legno con Dimensioni Ukulele (43,2 cm, scala da 17") - 6 Corde (3 in nylon/ 3 in acciaio), Custodia Inclusa, Da Viaggio, Naturale
  • Il mini Guitalele Yamaha GL1 a 6 corde in nylon è una chitarra classica con le dimensioni di un ukulele...
  • Leggero, comodo da suonare e dal corpo estremamente compatto, il guitalele GL1 Yamaha combina il suono di...
  • Dal colore naturale e di ottima fattura, la chitarra ukulele Yamaha di alta qualità ha un design...
  • Perfetta per principianti e per esperti, la chitarra ukulele GL1 è la compagna ideale per chi ama la...
  • Articolo consegnato: 1 x Guitalele Yamaha GL1 / Scala di 433 mm (17 pollici) / Alta qualità / Strumento...

Disponibile anche in nero cliccando qui.

Se continuate ad avere dei dubbi sulla qualità del suono di questo strumento, vi invito a guardare questo breve video, dove potete ammirare cosa si riesca a fare con questo modello.

La mia esperienza personale con le chitarre

Come prima cosa ci terrei a precisare che non sono un esperto di questo stupendo strumento musicale che è la chitarra.

Mi sono permesso di scrivere questo articolo, perché è da circa un anno e mezzo che suono la chitarra e sono un appassionato viaggiatore.

Mi piace portare con me lo strumento quando mi muovo, specie se sono in compagnia di amici.

Le serate più belle trascorse in vacanza sono sempre state accompagnate dalla chitarra. Sono quelle serate che meglio ricordo dei miei viaggi e dei miei rapporti con gli amici.

Quando è possibile fare un piccolo falò in spiaggia ad esempio, una chitarra non può proprio mancare.

La chitarra mette allegria al gruppo e permette di godere di quei momenti in riva al mare.

Col tempo ho iniziato ad acquistare chitarre sempre più costose. Questa qui ad esempio è stata la mia prima chitarra.

Un modello stra-economico, perché nella vita io ho spesso varie passioni. Alcune rimangono e invece altre svaniscono.

La paura era quindi che da un momento all’altro potessi mollare lo strumento.

Fortunatamente la passione non è svanita e sono poi passato ad un modello più costoso, come le Yamaha che abbiamo visto nel corso dell’articolo.

Oggi posseggo un modello che costa più di 300€. E’ facile capire come io non mi senta di portarlo con me in vacanza.

Ho sempre paura di romperla con gli spostamenti o anche solo di graffiarne la superficie.

Per questo motivo ho sempre tenuto il primo modello che ho acquistato (quello economico), da tenere sempre pronto per ogni partenza.

Continua a solleticarmi allo stesso tempo un nuovo acquisto, ovvero la Yamaha Guitalele.

Io lo trovo un modello eccezionale con quelle dimensioni e quel peso.

Teniamo presente che in vacanza non abbiamo bisogno di prestazioni da urlo. Siamo tra amici, il suono ha la sua importanza certo, ma non stiamo prendendo parte ad un concorso.

Per quanto possa leggermente perdere in prestazioni, la Guitalele continua a solleticare la mia fantasia, sia per la qualità dello strumento in se, sia per la facilità di trasporto grazie al peso e alle dimensioni ridotte.

Chi ha mai preso con se la sua chitarra in viaggio, non faticherà a capire di cosa sto parlando. L’ingombro minimo di questo strumento è un vantaggio veramente da non sottovalutare.

Non appena mi deciderò ad acquistarla, aggiornerò questa guida. Se invece qualcuno di voi già la possiede e volesse scrivermi la propria opinione, gliene sarei veramente grato.

Principali caratteristiche da valutare per l’acquisto di una chitarra acustica da viaggio

Quando ci apprestiamo ad acquistare una chitarra acustica, il cui scopo è solo quello di accompagnarci durante i nostri frequenti viaggi, ci sono poche semplici cose da tenere a mente, che poi sono gli stessi elementi che io ho tenuto in considerazione per proporvi questa selezione.

Vi elenco qui i principali, in modo che siate più consapevoli prima di procedere all’acquisto.

Prezzo della chitarra

Come in ogni acquisto, il prezzo della chitarra svolge un ruolo importante nella scelta.

Il mio consiglio è quello di non spendere troppo (a meno che non abbiate tanti soldi da spendere ovviamente).

Generalmente parlando direi che non ha senso spendere oltre i 250€ per una chitarra acustica da viaggio.

O meglio questo è il limite massimo che io spenderei se potessi.

Con questo prezzo si porta a casa un ottimo prodotto, con un suono più che ottimo e caratteristiche interessanti.

Un altro consiglio è però quello di non scendere troppo col prezzo. Cercate di spendere almeno 50/60€.

Al di sotto si trovano solo prodotti per bambini, che non garantiscono la minima qualità neanche per un chitarrista principiante o con un suono non sufficientemente buono.

Peso della chitarra

Il peso della chitarra per un modello da viaggio svolge un ruolo da non sottovalutare.

Durante gli spostamenti avere una chitarra che pesa poco è un vantaggio non da ridere.

Il mio consiglio è quello di trovare uno strumento che non pesi oltre i 2,5 kg. Con questo peso lo strumento è sufficientemente leggero da non avere problemi durante il viaggio e riuscire a trasportarlo con estrema semplicità.

Se poi per voi il peso ha un ruolo indispensabile, allora è arrivato il momento anche per voi di fare un pensierino sulla Yamaha Guitalele che pesa soli 1,5 kg.

Dimensioni della chitarra

Proprio come il peso dello strumento, anche le dimensioni e conseguente ingombro della chitarra hanno un ruolo fondamentale.

Minore è l’ingombro, più semplice sarà portare lo strumento sempre con noi.

I modelli proposti hanno tutti dimensioni (chi più e chi meno) inferiori rispetto ad una normale chitarra, proprio perché i miei suggerimenti sono specialmente concepiti per una chitarra da viaggio.

Il mio consiglio è quello di scegliere sempre una chitarra un po più piccola e non selezionare una normale chitarra, perché il suo ingombro sarebbe eccessivo.

Penso di avervi raccontato ormai tutto sulle chitarre acustiche da viaggio. Mi raccomando, fatemi poi sapere su quale modello è ricaduta la vostra scelta e come vi trovate con l’acquisto.

Buona strimpellata a tutti!

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su