migliori seggiolini auto da portare in aereo

I migliori seggiolini auto che puoi portare anche in aereo!

Parliamo oggi di una tematica molto interessante per noi viaggiatori incalliti. La vita si sa, ci mette spesso davanti ad avvenimenti inaspettati o anche voluti, come ad esempio il metter su famiglia.

Prima o poi capita a tutti o almeno a tanti di avere finalmente un bambino. Quando questo avvenimento si viene a verificare, solitamente le reazioni principali sono due: la prima è smettere di viaggiare, poiché si è convinti che con un bambino piccolo sia impossibile andare da qualsiasi parte.

Questa prima possibilità porta con se molti pericoli, poiché si corre veramente il rischio di soffocare il nostro animo da traveller e presumo che anche la relazione di coppia possa risentirne.

Esiste fortunatamente anche una seconda reazione possibile, che è ovviamente la mia preferita, ovvero continuare a viaggiare e abituare già da piccolo il bambino al mondo che ci circonda, regalandogli esperienze magnifiche e iniziando ad infondergli la curiosità che insita nel nostro spirito di scoprire il mondo, nuove culture e andare a caccia di emozioni.

Ciò significa nient’altro che iniziare a viaggiare con lui, che sia in auto in aereo o in treno, poco importa. L’importante è andare senza paure e preoccupazioni. Penso si tratti proprio di uno stato mentale per i genitori, che una volta raggiunto può avere notevoli benefici per la vita dell’intera famiglia.

Esistono tra le altre cose diverse attrezzature che agevolano il viaggio e le esperienze con i propri figli piccoli. In passato abbiamo ad esempio parlato degli zaini porta-bambini, che sono un valido aiuto in caso di passeggiate in montagna.

Una volta deciso di non voler mai abbandonare il nostro spirito di viaggiatori, non rimane che viaggiare 🙂 Ammettiamo certamente che viaggiare in compagnia di bambino piccolo, magari neonato, non è sicuramente facile.

Oggi vorrei proporvi una breve panoramica su come agevolare i viaggi in auto e in aereo con bambini a seguito con l’utilizzo di un passeggino da auto che può tranquillamente essere imbarcato in aereo.

La flessibilità di certi strumenti non ha sicuramente prezzo, avere un unico oggetto che è indispensabile in auto e trasportabile in aereo non ha prezzo per i vantaggi che vedremo insieme in seguito.

Daremo poi anche una breve occhiata alle fondamentali regole da seguire per viaggiare in aereo con i propri figli.


I migliori seggiolini auto per aereo scelti da Viaggioincoppia.com

Nome seggiolinoUtilizzo o trasporto in volo?Fascia di Prezzo

Urban Kanga
Trasporto in volo – SeggiolinoFascia media

Bebe comfort Rock
Utilizzo in volo – SeggiolinoFascia alta

Bebe Comfort Citi
Utilizzo in volo – SeggiolinoFascia bassa

I migliori seggiolini da auto che puoi portare in cabina sull’aereo


Direi di dare subito un’occhiata ai modelli disponibili sul mercato, prima di procedere ad approfondire l’argomento dei viaggi in aereo con bambini.

Ho deciso di non annebbiarvi la vista con milioni di modelli, ma di scegliere i 4 migliori (ovviamente secondo me), spero che possano fare al caso vostro nel caso decideste di acquistarli.

Ho già visto articoli in giro in cui vengono elencati milioni di articoli in un solo post, ma a mio avviso non ha proprio senso, poiché in realtà sono pochissimi gli articoli che possono assolvere la funzione di fungere sia da seggiolino da auto e , allo stesso tempo, possono essere trasportati o utilizzati comodamente sull’aereo.

Per comodità ho diviso i prodotti in due diversi gruppi. Nel primo troviamo i migliori due seggiolini adatti ad essere comodamente trasportati in aereo, sono due prodotti che grazie al fatto che si possono ripiegare, occupano poco spazio e sono perfetti come bagaglio a mano.

Il secondo gruppo, vede invece i prodotti che possono essere utilizzati durante il viaggio in aereo, sono quindi i migliori seggiolini o rialzi che possono essere collegati al sedile stesso dell’aereo.


I migliori seggioloni trasportabili sull’aereo

Vediamo di seguito dunque i seggiolini che per le loro dimensioni non occupano tanto spazio e possono essere tranquillamente utilizzati come bagaglio a mano.


#1 Seggiolone auto Urban Kanga

Seggiolino

Questo seggiolone è il mio preferito, poiché lo trovo veramente molto funzionale. Si tratta di un modello del gruppo 1, adatto quindi a bambini con peso tra i 9 e i 18 kg.

E’ ovviamente testato in base alla normativa ECE R44/04 per la sicurezza dei bambini della Comunità Europea. Il suo principale vantaggio?

E’ completamente pieghevole e può essere riposto in qualsiasi valigia, compreso il bagaglio a mano, imbarcarlo sulla cabina dell’aereo sarà quindi un gioco da ragazzi.

Pesa soli 3 Kg, si installa in soli 60 secondi, è quindi particolarmente adatto ad essere spostato da una parte all’altra, come nel caso facciate uso di car pooling, taxi, spostamenti dalla macchina dei genitori a quella dei nonni, o soprattutto se state andando in vacanza e vi apprestate a noleggiare un’auto.

Si tratta veramente della migliore soluzioni per la famiglie che amano viaggiare con i propri figli grazie alla sua leggerezza, nonché alla sua comoda borsa che permette di portarlo con estrema semplicità ovunque.

Nonostante il suo peso leggero, Urban Kanga non rinuncia alla sicurezza del tuo bambino, offrendo sempre i massimi dispositivi per non mettere mai a rischio la salute del bambino.

Dotato di poggiatesta regolabile in altezza, ha dei cuscini integrati per garantire il massimo comfort. L’altezza dell’imbragatura è regolabile in 3 diverse posizioni, le cinghie di sicurezza hanno invece 5 diverse posizioni in cui essere regolate.

Lo schienale è idrorepellente e non fa sudare durante il viaggio. Imperdibile.

Acquistarlo è molto semplice, ti basta cliccare qui e trovi anche numerose foto del prodotto.

Vantaggi: 

  • Flessibile
  • Imbarcabile in aereo
  • Sicuro e di ottima qualità

Svantaggi:

  • Costo abbastanza elevato
Urban Kanga Seggiolino Auto Da Viaggio Portatile Pieghevole Gruppo 1 dai 9 Ai 18 Kg (Uptown TV107) (Denim Grigio)
  • SEGGIOLINO AUTO DA VIAGGIO PIEGHEVOLE e PORTATILE – universale - gruppo 1. Adatto a bambini di peso 9...
  • SICURO - testato e certificato ece r44 / 04 standard europeo per la sicurezza
  • LEGGERO - pesa solo 3 kg! entra nella maggior parte delle valigie standard. Incluso il bagaglio a mano
  • FACILE DA INSTALLARE - richiede solo 60 secondi per l'installazione
  • ADATTO PER: car sharing, car pooling, taxi, nonni, famiglie con più veicoli, vacanze o uso quotidiano

#2 Seggiolino Peg Perego 2-3 Flex

Seggiolino

Il seggiolino da auto adatto ai viaggi Flex della Peg Perego è destinato al gruppo 2-3. E’ molto flessibile e durerà molto a lungo, al punto che portai utilizzarlo anche per il secondo figlio che arriverà.

E’ indicato per bambini da 3 a 12 anni (da 15 a 36 kg di peso), e sarà il perfetto compagno di viaggio per tuo figlio durante gli spostamenti, garantendoti la giusta protezione ad ogni spostamento.

Uno dei suoi principali vantaggi è che si regola in due diverse posizioni, ma in caso di inutilizzo si ripiega su se stesso, occupando pochissimo spazio.  L’ingombro è tale da poterlo tranquillamente imbarcare sull’aereo senza alcun problema, riponendolo una valigia.

Sarà quindi la soluzione ideale se pianifichi un viaggio durante il quale noleggerai un’auto. E’ inoltre dotato di un particolare sistema di protezione che le forze che agiscono sul collo e sulla testa del bambino in caso di urto laterale.

Lo schienale rinforzato garantisce una protezione ottimale contro i colpi di frusta o i danni causati dai tamponamenti.

Per vedere qualche foto in più e procedere all’acquisto, è sufficiente cliccare qui.

Vantaggi:

  • Robusto e sicuro
  • Made in Italy
  • Pieghevole, può essere imbarcato in aereo

Svantaggi:

  • Costo un po elevato
  • Dimensioni leggermente più grandi rispetto al modello precedente
Offerta
Peg Perego Viaggio Flex Seggiolino Auto, Gruppo 2-3 (15-36 Kg), Nero (Crystal Black)
  • Il seggiolino auto viaggio 2-3 flex è così flessibile che puoi utilizzarlo per un arco di tempo...
  • Omologato da 3 a 12 anni (da 15 a 36 kg), sarà il compagno di viaggio del tuo bambino per tanti anni,...
  • Tecnologicamente avanzato, si regola in numerose posizioni
  • Made in Italy: per Peg Perego significa "continuare a fare solo ciò che si sa fare molto bene:...
  • ATTENZIONE! Verifica la compatibilità del prodotto prima di acquistarlo

Migliori seggioloni o rialzi per bambini utilizzabili durante il viaggio in aereo


Vediamo adesso invece quei rialzi per bambini che possono essere utilizzati all’interno dell’aereo durante il viaggio. Fate attenzione nella scelta e no fidatevi del primo prodotto che capita, poiché per poter essere utilizzati in aereo, i seggioloni devono possedere una speciale omologazione. I due modelli sotto elencati ne sono in possesso.


#3 Ovetto da auto Bebè Comfort Rock

Seggiolino

Il seggiolone auto Rock è omologato Isize (R129) e garantisce la massima sicurezza per il tuo bambino, in particolare nelle aree più sensibili del bambino, ovvero collo e testa.

Dotato di un cuscino riduttore, si adatterà ad ogni bambino. Il seggiolino ovetto è adatto a neonati sono ai 12 mesi di età e di altezza sino a 75 cm ed è omologato per il trasporto aereo.

Significa che in caso portiate con voi il seggiolino, potrete tranquillamente utilizzarlo a bordo dell’aereo. Il prodotto è anche dotato di diversi dispositivi di sicurezza, tuo figlio sarà in ottime mani e perfettamente protetto.

L’articolo è compatibile con diversi altri accessori della ditta Bebè Comfort e la ditta offre una garanzia a vita del prodotto.

Acquistarlo è molto semplice, basta cliccare su questo link!

Vantaggi:

  • Utilizzabile in aereo
  • Made in Italy
  • Massima sicurezza garantita

Svantaggi:

  • Costo un po elevato
Bébé Confort Ovetto Rock Seggiolino Auto per Neonati ECE R129 I- Size Omologato Trasporto Aereo, Gruppo 0+, Cuscino Riduttore Ergonomico, Sparkling Grey (Grigio Scuro)
  • Ovetto per neonati, indicato dalla nascita fino ai 12 mesi (75 cm), omologato secondo la normativa...
  • Sicurezza: dotato nella parte superiore di protezioni in materiale assorbi-impatto, per proteggere testa...
  • Ottima protezione della testa e del collo del bambino
  • Riduttore seggiolino incluso: morbido cuscino riduttore per una posizione sdraiata confortevole e...
  • Si può installare con cintura di sicurezza dell'auto a 3 punti o abbinandolo alla base isofix FamilyFix...

#4 Ovetto da auto Bebè Comfort Citi

Seggiolino

Passiamo ora ad un modello sempre appartenente alla ditta Comfort Bebè, una delle poche ditte a produrre seggioloni adatti all’utilizzo sull’aereo.

Questo seggiolone è più economico del precedente, ma garantisce pari sicurezza per il bambino. Questo modello appartiene al gruppo 0+, è quindi adatto ai neonati di età sino ai 12 mesi e sino ai 12 kg di peso.

Omologato per l’utilizzo in aereo, è conforme alla normativa ECE R44/04 e certificato TUV, marchio di qualità tedesco. Pesa solo 3,5 kg e possiede un manico per agevolarne il trasporto.

Il seggiolone possiede un cuscino riduttore per adattarsi al meglio al bambino, nonché vari dispositivi di sicurezza che garantiscono la migliore protezione durante il viaggio.

E’ garantito a vita, basta registrare il prodotto sul sito della ditta entro 3 mesi dall’acquisto.

Dai un’occhiata alle altre foto presenti su Amazon, basta cliccare qui.

Vantaggi:

  • Utilizzabile in aereo
  • Made in Italy
  • Massima sicurezza garantita
  • Ottimo rapporto qualità prezzo

Svantaggi:

  • Costo un po elevato
Bébé Confort Seggiolino Auto Citi Ovetto Neonato 0-13 Kg, Sparkling Grey
  • Seggiolino auto gruppo 0+ per neonati fino ai 13 kg ( 0-12 mesi), omologato ECE R44/04 e certificato TUV...
  • Ovetto leggero e facile da trasportare: pesa 3.5 kg ed è dotato di un maniglione ergonomico per...
  • Cuscino riduttore per neonato per il comfort del neonato e protezioni laterali SPS, per ridurre le forze...
  • Si installa all'auto con le cinture di sicurezza dell'auto oppure abbinato alla base Citibase (venduta...
  • Compatibile con i passeggini Bébé Confort, a cui si monta con un click, per trasformare il passeggino...
migliori seggiolini auto da portare in aereo_

I vantaggi dei seggiolini auto che possono essere portati in cabina sull’aereo


Parliamo ora un po dei vantaggi che questo tipo di prodotto può dare al nostro viaggio e del perché l’acquisto possa avere notevoli agevolazioni anche economiche nelle nostre vacanze.

Risparmio economico

Forse il motivo principale per l’acquisto di un seggiolone che si può portare sull’aereo è quello di averne notevoli vantaggi economici. Chi ha mai noleggiato un’auto, sa bene quanto possa costare il seggiolino come optional presso le compagnie di noleggio auto.

Facendo una media parliamo di circa 20/25€ al giorno. Facendo due brevi calcoli, partire con un seggiolone proprio può garantire un risparmio importante.

Massima sicurezza per il bambino

Non dimentichiamo il fatto che se scegliamo un modello utilizzabile durante il viaggio, offriamo al nostro figlio una sicurezza molto maggiore rispetto a quella che potrebbe avere seduto su un sedile dell’aereo.

Il nostro bambino sarà quindi protetto alla perfezione da urti e scossoni, potrà godersi il viaggio in massima sicurezza e avere un posto molto confortevole durante il viaggio.

Flessibilità nel cambio di mezzi

Non importa quanti mezzi dobbiate cambiare durante il viaggio, il vostro seggiolino si stacca e si rimette in posizione in pochi secondi. In questo modo potrete passare da un taxi ad un treno, ad un’automobile senza pensieri e sfruttare appieno le potenzialità del prodotto per godere del viaggio al 100%.

Svago per il bambino

Se avete davanti a voi un lungo volo o magari un volo con scalo, il seggiolone vi agevolerà parecchio nel trasporto del bambino, senza contare il fatto che vostro figlio potrà fare un pisolino in tutta tranquillità.

Velocità nello sbarco

Se vi apprestate a prendere un volo abbastanza breve, magari in una destinazione europea, portando il seggiolino sull’aereo come bagaglio a mano, potrete evitare di doverlo imbarcare e, se viaggiate leggeri e non avete imbarcato valigia, all’arrivo non dovrete attendere i bagagli al gate ma potrete uscire dall’aeroporto immediatamente, risparmiando un bel po di tempo prezioso.


Seggiolino auto su volo Ryan Air

Vediamo un attimo le condizioni che offre una delle più usate compagnie aeree per il trasporto dei bambini. Innanzitutto i bambini tra 8 giorni e 26 mesi devono essere accompagnati da un adulto di almeno 16 anni di età.

Se il bambino ha meno di 2 anni, non paga il biglietto e può viaggiare sulle ginocchia di un adulto (sul volo verrà data apposita cintura per il bambino). Se il bambino invece ha più di 2 anni, il bambino dovrà pagare la tariffa intera senza alcuno sconto.

Nel corso del volo è possibile chiedere alle hostess di riscaldare il biberon. Per quanto riguarda il bagaglio, al bambino è consentita una piccola valigia o zaino di piccole dimensioni, che non pesi più di 5 kg.

Per il bambino è possibile inoltre trasportare ulteriori due articoli, che siano essi un seggiolone per auto, un rialzo o un lettino da viaggio. Questi oggetti vanno dichiarati al banco check in entro 40 minuti prima della partenza del volo.

In caso si vogliano trasportare più di 2 articoli, è necessario pagare una tariffa supplementare. Si può inoltre portare con sé una carrozzina o passeggino sino alle scale per entrare sull’aeromobile.

Questo verrà poi etichettato, imbarcato in stiva e restituito all’arrivo.

Per ciò che riguarda i seggiolini da utilizzare sull’aereo, devono possedere queste caratteristiche:

  • essere certificati per il trasporto aereo
  • devono essere rivolti in avanti
  • deve disporre di etichettatura CEE

Viaggiare in aereo con i figli su un volo Easyjet

Sui voli Easyjet, tutti i bambini al di sotto dei 2 anni possono viaggiare in grembo ai genitori. La compagnia prevede però in questo caso un costo aggiuntivo di 26€. L’età minima per volare è di 15 giorni e in caso si decida di prenotare un posto per il bambino da utilizzare col seggiolino, è necessario chiamare il call center Easyjet.

Ai bambini con età superiore ai 2 anni è consentito portare sull’aereo un bagaglio a mano delle stesse dimensioni e peso di quello che è consentito agli adulti. Simpaticamente Easyjet consente l’introduzione in aeromobile anche delle valigie cavalcabili della Trunky, nonostante le dimensioni superino leggermente quelle consentite.

Se siete curiosi di capire di che tipologia di valigia stiamo parlando, potete dare un’occhiata a questo articolo cliccando qui.  Il trasporto dei passeggini o delle carrozzine non prevede costi aggiuntivi.

Se siete curiosi, trovate maggiori informazioni a questo link.


Domande frequenti sui seggiolini per bambini in aereo


Vediamo ora una panoramica sulle domande più frequenti che riguardano i seggiolini da auto per bambini sugli aerei.

Quali seggiolini è possibile portare sui voli in aereo?

I seggioloni approvati per essere usati in aereo dipendono in base alla compagnia aerea scelta. Prima di acquistare un volo è necessario leggere con attenzione le condizioni di trasporto della compagnia.

Solitamente bisogna fare attenzione al fatto che il seggiolone sia certificato per il trasporto aereo. Il seggiolone porta di solito un’etichetta o un riferimento all’omologazione. Solitamente la certificazione è firmata TUV, ente certificatore molto famoso nel mondo germanico.

Il seggiolino auto va registrato in fase di prenotazione del volo?

Ci sono alcune compagnie dove è possibile prenotare online il posto per il bambino o per il neonato, ma in tanti casi è necessario telefonare il call center della compagnia.

Per tutti i bambini di età inferiore ai 2 anni, solitamente il biglietto è gratuito perché il bambino può viaggiare sulle gambe del genitore. Nel caso in cui si voglia utilizzare il seggiolino, va invece prenotato un posto in più e pagata la relativa tariffa.

Il seggiolino auto conta come bagaglio a mano sul volo?

Solitamente no. Molte compagnie aeree consentono di portare sul volo il seggiolino senza che questo venga considerato un bagaglio a mano.

Tuttavia è sempre meglio consultare le condizioni di trasporto della compagnia o telefonare al servizio clienti prima di prenotare.

Le compagnie aeree non forniscono seggiolini per i bambini?

Nella maggior parte dei casi la risposta è no. Le compagnie aeree non offrono questo servizio, neanche contro pagamento di un costo aggiuntivo. Dovrete portare per forza con voi il vostro seggiolino se volete utilizzarlo durante il volo.

Durante le turbolenze è meglio tenere in grembo il bambino?

Anche in questo caso la risposta è no. Il seggiolino è lo strumento che garantisce maggiore sicurezza al bambino. Vostro figlio sarà sicuramente maggiormente protetto all’interno del seggiolino che non in braccio al genitore.

Qual è la compagnia aerea maggiormente family-friendly?

Difficile dare una risposta a questa domanda, poiché le compagnie aeree sono tante e hanno tutte condizioni di trasporto leggermente differenti.

La mia personale opinione è che compagnie come Easyjet e Ryanair, siano particolarmente rigide sul tema, mentre compagnie come Lufthansa abbiano una particolare sensibilità.

Qual è il miglior orario del volo per volare con bambini?

Se possibile consiglierei di viaggiare la notte o comunque sul tardi. In questi orari i bambini sono tendenzialmente più stanchi ed è maggiore la possibilità che si addormentino durante il volo. Se poi viaggiano sul loro seggiolone, il gioco è fatto: sarà tutto più semplice.

Spero di essere stato abbastanza esaustivo, ma qualora aveste ancora qualche domanda, non esitate a chiedere. Sarà un piacere aiutarvi!

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su