dove alloggiarre a colmar

Dove dormire a Colmar in Alsazia

Nonostante non goda di immensa fama in Italia, Colmar è una cittadina francese, nella splendida regione dell’Alsazia, che è veramente capace di lasciare stupefatto lo spettatore.

Nella mia vita, ho avuto la fortuna di visitare due volte questa piccola cittadina, spesso utilizzata come tappa nel più lungo viaggio dall’Italia verso Parigi.

Colmar si trova infatti nella parte meridionale dell’Alsazia, giusto pochi chilometri dopo aver lasciato la Svizzera, si giunge in questa stupenda cittadina.

Si tratta della terza città per dimensioni della regione, dopo Strasburgo e Mulhouse.

Quest’anno Colmar merita un cenno in più perché è riuscita a vincere il prestigioso premio European Best Destinations 2020, arrivando prima tra le migliori destinazioni d’Europa del 2020.

Ciò che lascia veramente a bocca aperta della città è la sua architettura tipicamente alsaziana, i cui palazzi paiono dipinti da un esperto pittore.

Passeggiare per le strade di Colmar è un’emozione unica, poiché l’atmosfera in cui si è immersi ha un romanticismo che solo poche altre città al mondo riescono a infondere.

Gli edifici della cittadina paiono sorreggersi l’un con l’altro e non sempre in maniera perfettamente verticale.

Le tipiche case alsaziane hanno una bellezza unica con il loro misto di legno e materiali tradizionali.

Nel loro interno sorgono antiche locande, botteghe di artigiani e vecchi ristoranti, che ancora oggi servono le antiche pietanze della tradizione gastronomica alsaziana, sempre molto legata al territorio.

Colmar è una destinazione incantevole in ogni stagione. In Primavera i balconi delle sue abitazioni fioriscono con mille colori, d’estate è stupendo fermarsi a mangiare qualcosa nelle piazze, dove i suoi ristoranti ospitano belle terrazze all’aperto e, d’inverno, il suo mercatino di Natale regala speciali emozioni e profumi natalizi.

Dove alloggiare a Colmar

La cittadina col tempo è divenuta molto famosa, non solo per le sue atmosfere, ma anche per il suo famoso museo Unterlinden o per la replica della Statua della Libertà.

Da non sottovalutare infine è la strategica posizione di Colmar immersa all’interno dei vigneti alsaziani e prossima alla regione dei Vosgi, per cui la città ha assunto il nome di capitale del vino alsaziano.

L’invito è quindi quello di andare alla scoperta delle cantine vinicole del territorio, posso garantirvi che non ve ne pentirete.

Io stesso ho fatto un ottimo tour di degustazione di vini con partenza da Colmar, se siete interessati potrete trovare qui il sito dove prenotare.

Vediamo di seguito quali luoghi siano consigliabili per prendere alloggio in città.

#1 Colmar vecchia o Colmar centro

dove alloggiare a Colmar

Il quartiere del centro è il quartiere più turistico di Colmar, dove si trovano le maggiori attrazioni della città, compresi i suoi splendidi edifici medievali e le sue chiese storiche.

Questa è sicuramente la zona di maggior interesse della città, nonché quella più comoda per visitare Colmar, ma il rovescio della medaglia è che gli hotel di questa zona sono anche i più cari.

Certo alloggiare qui regala grandi soddisfazioni.

Avrete infatti le principali attrazioni della città a portata di mano e le vie ricche di negozietti e ristoranti si troveranno a due passi da voi.

Ricordate che Colmar è una città piccola e si può percorrere benissimo a piedi e senza l’utilizzo di mezzi di trasporto.

Il quartiere prende anche il nome di Petite Venise, o piccola Venezia, per via delle sue piccole stradine che si intrecciano al di sopra di piccoli ruscelli.

Nel centro di Colmar esistono numerosi hotel di qualsiasi livello e per ogni capacità di spesa. Per agevolarvi nella scelta dell’hotel abbiamo selezionato i migliori 3 hotel presenti in zona da proporvi come possibile destinazione per la vostra vacanza.

  • Mercure Colmar Centre Unterlinden: spendido hotek a 4 stelle in pieno centro dagli arredi moderni e dotato di camere confortevoli e dotate di ogni comfort.
  •  James Boutique Hôtel: hotel a 4 stelle di alto livello, dotato di parcheggio privato e di bar interno. Splendide le camere e la colazione servite al mattino
  •  Hotel Saint-Martin: hotel a 3 stelle molto confortevole, a conduzione familiare con una calda accoglienza all’arrivo. Camere semplici ma molto funzionali e confortevoli.

#2 Dove alloggiare al di fuori del centro di Colmar

Come abbiamo già avuto modo di vedere, Colmar è una città di piccole dimensioni e capita spesso, specie nel periodo natalizio, che tutti gli hotel del centro siano pieni o che magari i prezzi per gli hotel più centrali siano troppo alti.

Al di fuori del centro esistono però alcuni hotel più economici che si prestano molto bene ad una visita alla città e che possono essere presi in considerazione per una gita in città.

Ecco alcuni degli hotel migliori al di fuori dal centro che abbiamo accuratamente selezionato per agevolare la vostra scelta con le nostre proposte.

  • B&B Hotel Colmar Expo: nota catena di hotel, nei quali io personalmente mi sono sempre trovato molto bene. L’hotel è molto semplice, ma le camere sono molto confortevoli e il servizio offerto è perfetto.
  • Hotel Arc-En-Ciel Colmar Contact Hotel: hotel semplice, posto al di fuori dal centro ma con un ottimo servizio e delle camere molto funzionali e alle quali non manca proprio nulla.
  • Best Western Grand Hôtel Bristol: hotel 4 stelle di alta qualità nei pressi della stazione dei treni di Colmar. Ottime camere e colazione mattutina.

#3 Dove alloggiare a Colmar per il mercatino di Natale

dove alloggiare a Colmar

Il mercatino di Natale di Colmar è uno dei più famosi e apprezzati della Francia intera. Io personalmente sono stato a Colmar per ben 2 volte durante il mercatino di Natale.

Devo essere sincero e dire che il mercatino di Colmar è molto bello, ma la città è letteralmente presa d’assalto dai turisti in questo periodo.

Certo l’atmosfera che si respira in città è veramente unica. Per le strade si respirano i profumi natalizi di cannella e chiodi di garofano, al mercatino è possibile trovare tutti i prodotti tipici dell’Alsazia e i ristoranti e i bar accolgono i turisti che vogliono concedersi un buon pasto tipico o semplicemente una cioccolata calda.

Visitare Colmar in questo periodo dell’anno è sicuramente un’ottima idea, non c’è dubbio che apprezzerete molto la città.

#4 Dove alloggiare nei dintorni di Colmar

Se le stanze a disposizione nella città di Colmar fossero terminate o se i prezzi fossero lievitati eccessivamente, non perdetevi d’animo.

Nei dintorni di Colmar esistono infatti numerosi piccoli paesini, dall’architettura tradizionale, molto curiosi e accoglienti dove ci si può trovare pure meglio che a Colmar.

Io stesso in uno dei miei due viaggi a Colmar decisi di alloggiare fuori dalla città e cercare qualcosa nei paesi vicini.

Vediamo i paesi principali che potreste prendere in considerazione.

Eguisheim

dove alloggiare ad eguisheim

Eguisheim è un piccolo borgo alsaziano, a mio avviso uno dei più belli, che conta appena 1500 abitanti.

Passeggiare ad Eguisheim equivale ad essere immersi in un mondo da fiaba, dove l’architettura ed ogni angolo del paese pare avere qualcosa di magico.

Si trova a pochissimi chilometri da Colmar, dunque in posizione perfetta per recarsi in visita alla città, ma avere allo stesso tempo un luogo bellissimo ad accoglierci al nostro rientro.

Riquewihr

dove alloggiare a riquewihr

Riquewihr è un altro piccolo borgo che sembra uscito da un libro di fiabe e che si trova nel mezzo della strada del vino dell’Alsazia.

Un luogo bello e accogliente, dove scoprire le tradizioni della gente del luogo e entrare in profondo contatto con le tradizioni culturali e culinarie della regione.

Meritano un’occhiata i numerosi vigneti che circondano la città. Non va inoltre dimenticato che questo è il paese che ha accolto il cartone animato de La Bella e La Bestia.

Kaysersberg

dove alloggiare a kaysersberg

Kaysersberg è un altro bellissimo borgo alsaziano che si caratterizza per le sue belle case tradizionali dipinte di tenui colori pastello.

Anche Kaysersberg è considerato uno dei borghi più belli d’Alsazia e si trova sempre sulla strada del vino alsaziana.

Molto conosciuta anche per il suo mercatino di Natale, Kaysersberg è una bellissima destinazione per ogni occasione, specie in primavera o in estate, quando le sue strade sono invase da numerosi fiori di ogni colore.

Come arrivare a Colmar

Arrivare a Colmar non è proprio semplicissimo.

La città è dotata di una stazione dei treni, ben collegata a Parigi tramite i treni veloci che impiegano poco meno di 3 ore per raggiungere la capitale.

Dall’Italia, Colmar è raggiungibile in treno invece da Milano, facendo uno scalo a Zurigo.

Con l’aereo raggiungere Colmar è abbastanza complicato. Nonostante sia presente un piccolo aeroporto in città, questo non ha collegamenti con altre grandi città.

L’aeroporto più vicino collegato con l’Italia è quello di Strasburgo Entzheim, a circa 60 chilometri dalla città.

A mio avviso l’automobile rimane sempre il miglior mezzo per raggiungere la città.

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su