dove dormire a carloforte

Dove dormire a Carloforte? 3 località tra cui scegliere

Nel nostro viaggio alla scoperta della Sardegna del Sud, che deciso di intraprendere di recente, c’è un luogo che mi sta particolarmente a cuore, che è l’isola di San Pietro, conosciuta un po’ da tutti col nome di Carloforte.

Il motivo che mi spinge a parlarvi di Carloforte e della Sardegna del Sud è sicuramente il fatto che io in questa terra ci sono nato e cresciuto, eppure sino ad oggi, a due anni di vita di viaggioincoppia.com, ho spento tante parole sull’Alto Adige, la terra che mi ha accolto dopo la mia emigrazione dalla Sardegna, e poco sulla terra che mi ha dato i natali.

Questo è ovviamente un grande errore da parte mia, poiché gran parte del mio cuore è ovviamente ancora in Sardegna.

Il ricordo che mi lega a Carloforte è quello di quando ero ancora un fanciullo che giocava a pallacanestro e si andava a Carloforte a disputare delle partite.

La cosa che mi colpiva, oltre al fatto che si giocasse all’aperto in pieno inverno, era il fatto che i giocatori della squadra avversaria parlassero una lingua a me incomprensibile.

Ebbene sì, perché l’isola di Carloforte rimase a lungo sotto dominazione genovese e da quel periodo storico, l’isola non si è mai staccata, mantenendo il dialetto genovese, ma anche il frequente uso del pesto in cucina per esempio.

Questo è ovviamente un motivo che al sardo purosangue non fa morire di felicità, perché sembra quasi che l’isola voglia ripudiare l’appartenenza alla Sardegna, sventolando fiera la bandiera di Genova.

In realtà, si tratta di un fatto a mio avviso molto curioso e particolare, che rende la visita di Carloforte ancora più particolare e interessante agli occhi del visitatore.

L’isola ha avuto negli ultimi tempi non poca pubblicità dal telefilm che Gianni Morandi ha ambientato sull’isola, con il suo l’Isola di Pietro, che ha mostrato all’Italia intera quanto possa essere incantevole questo luogo.

In questa piccola guida cercheremo di comprendere dove dormire a Carloforte, analizzando sia i luoghi che alcune strutture che mi sento di consigliarvi.


Potrebbe anche interessarti:

Dove si trovano l’isola di San Pietro e Carloforte?

Prima di spingerci alla ricerca delle zona migliori dove dormire a Carloforte, facciamo una breve premessa terminologica e cerchiamo di capire dove ci troviamo.

Come prima cosa occorre comprendere che Carloforte è il nome del paese che si trova sull’isola, la quale invece si chiama Isola di San Pietro.

In Sardegna, nel corso di questo articolo e non solo, noterete come si tenda a chiamare Carloforte l’isola intera, ma oramai questo è un vizio difficile da estirpare in me, dopo una vita che vado avanti così.

In seconda battuta occorre precisare che ci troviamo nella Sardegna Sud Occidentale, che è poi la mia costa preferita, ma anche quella meno battuta dal turismo di massa.

In questa zona troverete spiagge splendide, persone autentiche, cibo delizioso e una natura ancora quasi totalmente incontaminata: cosa volere di più?

L’isola di San Pietro si trova al largo della costa, nei pressi del paese di Portoscuso e, accanto a lei, si trova l’altrettanto bella isola di Sant’Antioco, che però ha la fortuna di avere un ponte (credo addirittura di origine romana) che la collega alla terraferma, mentre per giungere a Carloforte avrete bisogno di un traghetto.


Potrebbe anche interessarti:

Le zone migliori dove dormire a Carloforte

Partiamo dal primo assunto: Carloforte è una piccola isola che si trova su un’isola. Siamo dunque abbastanza isolati dal resto del mondo, ma forse questo è il tratto più positivo dello scegliere questa località come sede delle proprie vacanze.

Non c’è quindi una grandissima abbondanza di zone tra cui scegliere, ma qui di seguito vi proponiamo le principali e per ogni località troverete il nostro consiglio su alcune strutture alberghiere che potreste prendere in considerazione.

Come scelta vi proporremo di prendere alloggio nel paese di Carloforte, nei pressi di una delle spiagge più famose dell’isola La Caletta o all’interno di uno degli agriturismi nel cuore dell’isola.


Potrebbe anche interessarti:

#1 Il paese di Carloforte

dove dormire a carloforte

Il paese di Carloforte è sicuramente una delle scelte migliori su dove dormire sull’isola, poiché il piccolo borgo è a dir poco incantevole.

Si tratta di un insieme di piccole casette, dai colori accesi o pastello che, una attaccata all’altra, formano un turbinio di viuzze che di tanto in tanto si aprono su una bella piazza.

All’interno del paese troverete ristoranti, bar, chioschi, gelaterie, pizzerie e pescherie.

Il vantaggio di avere l’alloggio nel paese è sicuramente la grande presenza di ogni tipi di servizio e la bellezza di avere sempre qualcosa da fare. La sera poi c’è sempre qualche tipo di intrattenimento durante l’estate, cosa che certamente non guasta.

Il lato negativo è quello di non avere delle spiagge a due passi, raggiungibili a piedi, o meglio, se non ricordo male c’è una spiaggia abbastanza vicina al paese, ma non la ricordo proprio bella ecco.

Ad ogni modo il paese va assolutamente preso in considerazione quando si è alla ricerca di un alloggio sull’isola.


Potrebbe anche interessarti:

Migliori alloggi nel paese di Carloforte

Di seguito alcune delle migliori strutture ricettive presenti nel centro del paesino di Carloforte:

  • Nichotel: uno degli hotel più famosi dell’isola che sorge nel cuore del paese, a due passi da lungomare e dalle maggiori attrazioni del centro. Le camere sono dotate di ogni comfort e alcune offrono una splendida vista sul mare. Possibile un trattamento mezza pensione presso uno dei ristoranti associati all’hotel.
  • Lù Hotel Riviera: sorge in posizione centrale e ideale per trascorrere una serena vacanza sull’isola. Camere raffinate e ben arredate, massima accoglienza e parcheggio gratuito in loco lo rendono una delle strutture più interessanti dell’isola.
  • Hotel California: a soli 5 minuti dal porto del paese, l’hotel California è una struttura semplice e ben gestita, dotata di camere essenziali, comode e curate.

Potrebbe anche interessarti:

#2 Dormire nei pressi delle spiagge

dove dormire a carloforte

Se non siete dei grandi amanti dei centri abitati e preferite la pace di stare comodi a due passi dal mare per svegliarvi al mattino pronti per la tintarella, allora dovreste prendere in considerazione le zone nei pressi delle spiagge più belle dell’isola, poiché svegliarsi avendo il mare a pochi passi alla mattina potrebbe essere un’ottima idea in vacanza.

Ovviamente occorre pensare al fatto che i servizi in questa zona diventano più rarefatti, ma scegliendo la giusta struttura non dovreste sentire grosse mancanze e si dovrebbe anche risparmiare qualcosa.


Potrebbe anche interessarti:

Migliori alloggi vicino alle spiagge di Carloforte

Ecco di seguito alcune delle strutture ricettive più interessanti nei pressi delle spiagge di Carloforte:

  • Hotel Mezzaluna: dotato di piscina, parcheggio gratuito e ristorante, offre camere dotate di ogni comfort all’interno di un piccolo paesino di pescatori. La spiaggia La Bobba si trova a 2 minuti di macchina dall’hotel.
  • Casa La Caletta: una bella casetta adatta sino a 6 persone, posta a distanza dalla famosa spiaggia della Caletta.

Potrebbe anche interessarti:

#3 Agriturismo nel cuore dell’isola

Un’alternativa interessante per trascorrere le vacanze a Carloforte è quella di scegliere un agriturismo nel cuore dell’isola dove dormire.

La soluzione permette di trascorrere del tempo all’interno di strutture ricettive autentiche, dove è possibile entrare maggiormente in contatto con gli abitanti del luogo per comprendere meglio la cultura e il modo di vivere della gente sull’isola.

A Carloforte sono disponibili alcune strutture semplici, ma molto accoglienti, che si prestano molto bene per riuscire a godere appieno dello stile di vita carlofortino.

Date un’occhiata agli alloggi che seguono per comprendere meglio ciò che intendo.


Potrebbe anche interessarti:

Migliori agriturismi a Carloforte

Ecco due possibilità per pernottare in un agriturismo a Carloforte:

  • Garden Rooms: è una delle strutture più apprezzate sull’isola, che mette a disposizione camere con bagno privato molto accoglienti e una colazione da favola con tutta una serie di pietanze preparate in casa;
  • Il Sole del Genarbì: mette a disposizione camere molto confortevoli e offre diverse e interessanti possibilità di escursioni sull’isola;

Potrebbe anche interessarti:

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su