dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

Dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

L’estate sta finendo, ma l’unico periodo a tua disposizione per andare in vacanza è Settembre?

Niente paura, perché Settembre è un mese perfetto per andare in vacanza se anche tu quest’anno hai scelto le isole greche come destinazione estiva.

Per una vacanza in Grecia, a mio avviso, Settembre è il mese migliore per vari motivi.

Come prima cosa, Settembre riesce a vincere su Giugno per il semplice motivo che l’acqua del mare a Giugno è ancora abbastanza fredda, mentre a Settembre il mare ha accumulato il calore del sole di Luglio ed Agosto e di solito la temperatura del mare è più alta.

A Settembre poi la maggior parte dei turisti ha lasciato le isole greche e il numero di persone presenti è sicuramente molto inferiore rispetto ad Agosto.

Certo non significa che saremo soli sulle isole, ma per lo meno qualsiasi isola è molto più vivibile, comprese quelle più conosciute e frequentate.

A Settembre inoltre di solito anche il prezzo dei voli aerei o dei traghetti diventa più accessibile e meno caro rispetto ai mesi precedenti.

Per tutte queste ragioni, penso che Settembre sia il mese perfetto per visitare la Grecia e le sue isole, ma tanti di voi staranno sicuramente pensando: quali destinazioni prediligere in Grecia in Settembre?

Bisogna ammettere che a questa domanda si potrebbero dare tante risposte diverse, perché effettivamente tantissime isole greche si prestano bene ad una visita nel mese di Settembre.

Io ho creato la mia personale classifica delle 5 isole migliori, dando spazio anche a tutte quelle isole più conosciute e blasonate che solitamente non entrano mai nella mia top 5.

Insomma date un occhio alla classifica e se non siete d’accordo, lasciatemi un commento in fondo alla pagina.


#1 Isola di Santorini


La bellissima isola di Santorini con le sue case bianche e blu raramente trova spazio nelle mie classifiche.

dove andare in grecia a settembre

Il motivo principale è che si tratta di un luogo eccessivamente turistico e troppo frequentato durante tutta l’estate.

L’eccessiva presenza di persone rende difficile godere appieno dell’isola. Questo è il motivo per cui sconsiglio sempre Santorini nei mesi di Luglio ed Agosto.

A Settembre invece sull’isola la maggior parte dei turisti e dei croceristi sono andati via e, anche se è vero che ovviamente sono ancora presenti numerosi turisti, la vita sull’isola è molto più vivibile e si riesce ancora a godere appieno di tutto ciò che questo luogo ha da offrire.

Preparatevi dunque a godere appieno delle splendide vedute sulla Caldera, una magica vista su un mare di un azzurro intenso e magari qualche bel tramonto nella cittadina di Oia, nel nord dell’isola.

In questo periodo Santorini si adatta molto bene anche ad un viaggio in famiglia o con bambini e se anche sull’isola dovesse soffiare il Meltemi, sonno numerose le attività che si possono fare per trascorrere bene il tempo a nostra disposizione, primo fra tutti il meraviglioso spettacolo al White Door Theatre chiamato Greek Wedding Show.

Se Santorini stuzzica la tua immaginazione, ma non hai idea di quali siano i luoghi migliori dove soggiornare sull’isola, puoi dare un’occhiata alla mia guida “Dove alloggiare a Santorini” per scoprire alcuni consigli utili.

Seppur Santorini non sia l’isola dalla quale attendersi spiagge dorate e mare azzurro, non mancano certo alcune spiagge affascinanti e stravaganti per via dell’origine vulcanica dell’isola, dove trascorrere splendide giornate all’insegna del sole e del mare.

Insomma Santorini è un’isola affascinante, che ha tanto da offrire e che soprattutto merita di essere vista in tranquillità. Settembre è un mese perfetto per pensare a questa destinazione.



#2 Isola di Rodi


L’isola di Rodi è un’isola di dimensioni abbastanza grandi nell’arcipelago del Dodecaneso.

dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

Rodi è un’isola completa, nel senso che ha tanto da offrire. Si passa da spiagge dalla sabbia dorata e soffice con un mare che tocca tutte le sfumature di azzurro esistenti in natura, a paesini caratteristici e tipici, sino a siti archeologici di grande interesse.

A Rodi sono presenti alcuni luoghi molto turistici e molto frequentati in estate, primi fra tutti Rodi town e Lindos, il piccolo paese arroccato ai piedi di uno splendido sito archeologico.

L’isola si gira molto bene in automobile e presenta alcune spiagge incantevoli, dalla famosissima baia di Anthony Quinn, sino alle terme di Kalithea.

La cittadina di Rodi town è anche molto affascinante, con la sua architettura che ricorda fortemente i tempi in cui questa zona era sotto dominazione dell’impero Ottomano.

Passeggiare tra le sue vie è un’emozione molto intensa che riporta la mente ai fasti del passato.

Rodi è anche un’isola che ben si presta ad un viaggio in famiglia o con bambini, ma a causa della sua grandezza potrebbe essere difficoltoso selezionare il luogo giusto dove trascorrere la tua vacanza.

Se vuoi approfondire questo argomento, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida “Dove alloggiare a Rodi”.



#3 Isola di Skiathos


Skiathos è un’isola che appartiene invece all’arcipelago delle Sporadi, abbastanza a nord rispetto alla gran parte delle isole greche.

dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

Divenuta abbastanza famosa negli ultimi anni per via del suo aeroporto un po emozionante, Skiathos è un’isola molto conosciuta per l’abbondanza delle sue spiagge.

A Skiathos sono infatti presenti tante spiagge, in grado di accontentare tutti i gusti. Si passa infatti da splendide distese di sabbia dorata e mare azzurro, a litorali di ciottoli con un mare trasparente.

Splendido è anche il paesino di Skiathos town dove si concentrano la maggior parte delle persone in estate, ma che a Settembre raggiunge un mix perfetto tra servizi offerti e numero di turisti presenti.

Skiathos si adatta alla perfezione ad una vacanza in famiglia e con bambini, ma anche in coppia per via del suo innato romanticismo.

Se siete degli amanti dell’island hopping, ovvero una sola isola non vi basta in vacanza e volete visitarne almeno due, Skiathos è una soluzione perfetta perché permette di andare alla scoperta delle splendide isole di Skopelos e di Alonissos.

Se vuoi capire quale, tra i luoghi a disposizione, sia il posto perfetto per la tua vacanza, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida “Dove alloggiare a Skiathos”.



#4 Isola di Mykonos


Nel bel mezzo dell’Egeo, nell’arcipelago delle Cicladi, si trova anche un’altra isola molto famosa che si chiama Mykonos.

dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

Mykonos è oramai da tempo stata eletta come regina del divertimento in Grecia, per questo motivo è scelta ogni anno da migliaia di giovani che vogliono trascorrere qui delle splendide giornate di svago.

Certo a Settembre gran parte dei giovani hanno già abbandonato l’isola, dunque sarà molto più semplice godersi tutto ciò che l’isola ha da dare.

Mykonos non può infatti certo essere ridotta ad un mero luogo di divertimento, perché nei suoi confini nasconde spiagge incontaminate con un mare stupendo, nonché piccoli paesi tipicamente cicladici molto tradizionali e scorci incredibili a ridosso dei suoi mulini a vento, che ne sono diventati un simbolo in tutto il mondo.

Incantevole e raccomandata è la zona denominata Little Venice, un piccolo quartiere a ridosso sul mare con tanti ristoranti e locali che servono le loro pietanze quasi a contatto con l’acqua del mare.

Il quartiere offre una splendida vista sul mare Egeo, che rende questo luogo particolarmente romantico e l’intera isola molto adatta ad un bel viaggio con il proprio partner.



#5 Isola di Creta


Creta è l’isola più grande della Grecia, nonché una delle isole più grandi d’Europa.

dove andare in vacanza in Grecia a Settembre

Nonostante le sue dimensioni, tuttavia, la maggior parte dei turisti si concentra nel nord, Nord-Est dell’isola, che è anche la zona dove sono presenti la maggior parte delle strutture turistiche.

Nonostante ciò, la mia zona preferita di Creta è quella che sta intorno a Chania, nell’Ovest dell’isola.

Chania è una zona molto viva e piacevole, ma soprattutto si trova a poca distanza di due delle spiagge più belle che esistano al mondo a mio parere, ovvero la laguna di Balos e la spiaggia di Elafonissis, due veri paradisi in terra.

Creta è un’isola in grado di assecondare qualsiasi esigenza. Qui sono presenti spiagge e mare incantevoli, percorsi di trekking ed escursionistici, piccoli paesini dall’architettura tipicamente greca, nonché splendidi siti archeologici dove andare alla scoperta della storia dell’isola.

Per tutti questi motivi Creta è un’ottima isola dove trascorrere una vacanza con bambini a seguito, nonché un’isola che a Settembre è in grado di offrire al massimo il suo potenziale per via del suo clima caldo, ma non eccessivo, e della ridotta presenza turistica.

Non fatevi mancare anche un bel giretto nel Sud dell’isola, che è invece la zona meno frequentata dal turismo e forse quella più autentica dell’isola intera.



Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su