Perché in Grecia non si può buttare la carta igienica nel wc

Perché in Grecia non si può buttare la carta igienica nel WC?

Paese che vai, usanza che trovi: come mai in Grecia non si dovrebbe gettare la carta igienica nel water?

Niente carta igienica nel water in Grecia

Sono stato diverse volte in visita in Grecia e già dalla mia prima volta come turista in Grecia mi è venuto da chiedermi: “Ma è proprio vero che non si può buttare la carta igienica nel water?

Purtroppo nella stragrande maggioranza degli alloggi, caffè, bar, bar, negozi e ristoranti, la risposta è “sì, è vero!”.

Diversi sono i viaggiatori che confermano questa condizione in Grecia. La principale motivazione sembrerebbe essere connessa alla tipologia di tubazioni fognarie in uso in Grecia, non adatte a contenere e trattare correttamente la carta. In caso contrario, il principale pericolo è che le tubazioni si intasino o occludano.

La storia delle fognature in Grecia

Gran parte dei sistemi fognari greci è stata installata dagli inglesi negli anni 1930 e 1940 utilizzando tubazioni di diametro piccolo che semplicemente non sono in grado di gestire l’introduzione di carta igienica.

Se il diametro di un tubo in Inghilterra o negli Stati Uniti è di 100 mm, i tubi fognari in Grecia hanno un diametro di 50 mm. Esattamente la metà!

Possiamo ricordare che la carta igienica è un’invenzione abbastanza recente che prima del 1900 non esisteva.

La situazione degli scarichi del wc nella Grecia antica

In realtà nell’antica Grecia, la popolazione era estremamente moderna.

Un re minoico di Creta ha inventato la prima toilette a scarico oltre 2800 anni fa.

La carta è stata prodotta solo circa un migliaio di anni dopo, ma ci sono voluti ulteriori 700 anni per avere la grande idea di fare la carta igienica.

Come comportarsi con l’uso della carta igienica in Grecia?

Solitamente accanto al water o al WC è possibile trovare un cestino a pedali in cui la carta igienica può essere posizionata.

Se alloggiate in un hotel o in un appartamento, le cameriere ai piani lo svuotano quotidianamente quando entrano per pulire le camere.

Vi invito a non ignorare queste informazioni, poiché non sono poche le storie di turisti che si svegliano la mattina per trovare l’appartamento inondato a causa dell’intasamento delle fogne.

Non è sicuramente il modo ideale di nessuno per iniziare la giornata!

Perché in Grecia non si può buttare la carta igienica nel WC

Possibili soluzioni per non gettare la carta nello scarico in Grecia

La soluzione migliore sarebbe quella di utilizzare dei sacchetti profumati per pannolini disponibili facilmente sul sito Amazon a questo link; mettete la carta igienica all’interno del sacchetto, dopo di che è sufficiente annodare il sacchetto e buttarlo nel cestino.

In questo modo è possibile evitare il diffondersi di odori sgradevoli e le cameriere ne saranno sicuramente grate.

Sicuramente in questi casi è poi sempre utile portare con se delle salviette umidificate intime, penso che non serva spiegarvi il perché 🙂 . Anche queste si trovano con estrema semplicità sul sito Amazon, ad esempio questo raggiungibile a questo link è uno dei prodotti migliori.

Un’altra alternativa molto interessante e utile è un nuovo prodotto, ovvero la carta igienica umidificata prodotta dalla Scottex. Anche questa facilmente acquistabile cliccando qui.

L’attuale situazione degli scarichi fognari in Grecia

La costruzione di nuovi hotel, specie quelli di lusso, ha fatto sì che si prendessero diverse precauzioni per far fronte al problema della carta igienica non inseribile nello scarico del WC.

Il sistema fognario delle nuove costruzioni, siano esse degli hotel o delle abitazioni private,  ha sicuramente superato questo tipo di problemi.

Nonostante ciò, nei vostri viaggi in Grecia, sarà molto semplice imbattervi in cartelli con su scritto: “no paper in here please” o “si prega di non gettare la carta igienica nel wc”.

In caso di dubbio, sempre meglio usare il cestino.

Atterrando all’aeroporto di Paros ad esempio, è stato il primo messaggio di benvenuto che ho letto. Certo non un bel biglietto da visita, ma ciò è indicativo di come il fatto sia notevolmente integrato all’interno della cultura locale greca.

Possibile che solo in Grecia non si getti la carta igienica nello scarico del wc?

Occorre sottolineare come questo tipo di problema non sia un’esclusiva greca, ma è possibile incontrare ulteriori divieti di gettare la carta nel wc in altre parti di Europa, così come in alcuni paesi orientali.

Personalmente io sono nato e cresciuto in Sardegna e, quanto meno qualche anno fa, non era raro incontrare certi messaggi nei locali pubblici.

Potrebbe anche interessarti:

1 commento su “Perché in Grecia non si può buttare la carta igienica nel WC?”

  1. Cosa che si vede spesso anche in Brasile, Cina e altri Paesi… chi viaggia molto lo sa (e non dipende sempre dal diametro delle tubature, in realtà nemmeno in Italia fazzoletti e pezzi di carta asciugamano andrebbero buttati nel WC perchè intasano il sistema fognario). Molti trovano il cestino a fianco del WC poco igienico, ma come giustamente l’articolo indica è una buona precauzione per evitare di trovarsi tutto intasato e un enorme segno di rispetto per le persone che poi sarebbero chiamate a sturare il nostro WC. Comunque, almeno in Grecia, negli alberghi 4 e soprattutto 5* il problema non si pone… ma non si sa mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su